Eventi e mostre pittura - PITTart.com

  Scrivi la tua mostra o il tuo evento d'arte           
Home PageHome   Annunci di ricerca per preparare nuovi eventi d'arteAnnunci Arte   Biografie Artisti Pittori - Scrivi e pubblica da solo la tua biografiaBiografie Artisti   Pittura e artisti pittori - Per pubblicare gratis le tue opere e la tua biografiaPittura e artisti pittori in mostra
Scrivi i tuoi commenti sull'evoluzione del concetto di arteCommentArte   Recensioni d'arteRecensioni  d'Arte  Calendario d'arte - CalendARTECalendario d'Arte - CalendArte   Scrivi un pensiero gentile sul libro degli ospiti o GuestbookGuestbook

EVENTI E MOSTRE PITTURA - SPAZIO INTERATTIVO

Spazio interattivo ove è possibile leggere o annunciare, solo eventi e mostre di pittura, quindi non scultura, non letteratura, non fotografia o video. Clicca sul tasto INFO e poi su SCRIVI.


Data Inserimento: Thu, Mar 31, 2011 - 12:55:32

Evento N°: 1000

Nome: Soqquadro

SPONSOR

Località: ROMA
Sabato 2 aprile 2011 si inaugura alle ore 18.30 presso lo spazio Vista Arte e Comunicazione, in Via Ostilia 41 (Colosseo) a Roma, la mostra Microcosmi degli artisti Flavia Cavaniglia, Gloria Ceschin, Ciro Cipollone, Annabel Gray Briger, Filippo Guicciardi, Luca Marin Maria, Nadia Misci Conter, Salvatore Varietà. La mostra è dedicata alla piccola dimensione nell’elaborazione dell’opera d’arte.

Soqquadro & Vista
Presentano

Microcosmi
Mostra collettiva


DURATA: dal 2 al 15 aprile 2011
INAUGURAZIONE: sabato 2 aprile 18.30
ORARI: dal lunedì al venerdì 14.00-19.30, sabato 17.00-19.30
LUOGO: VISTA Arte e Comunicazione, Via Ostilia 41, Roma (zona Colosseo)
CURATRICE: Marina Zatta
COLLABORATRICI: Gloria Ceschin, Yasmin Mohamed Samir, Alessandra Parrella
INFO: tel. 06.45449756, cell. 333.7330045, 349.6309004
@mail: soqquadro@interfree.it www.soqquadro.eu


“Vista” è un centro dedicato all’arte ed alla comunicazione che nasce dall’esperienza di alcuni giornalisti da sempre impegnati nell’organizzazione di eventi d’arte e cultura. Uno spazio espositivo che si rivolge ai giovani talenti esordienti ma accoglie anche esperienze confermate all’ombra della splendida cornice del Colosseo.

Soqquadro dedica questa mostra alle opere di piccole dimensioni; ciascun artista espone infatti tre o quattro lavori tutti di dimensioni ridotte.
Chi l’ha detto che per fare un grande quadro bisogna usare una grande tela?
Oggi vanno di moda le grandi dimensioni, e spesso per questo dimentichiamo quanta bellezza ci possa essere anche in un’opera dalle dimensioni modeste, quanto anche le “piccole pennellate” siano capaci di toglierci il fiato laddove ci soffermiamo a scrutarle.
Non serve necessariamente un grande quadro per regalare grandi emozioni, e per questo Soqquadro, con questa mostra, ha deciso di dare voce a queste piccole grandi opere.



Data Inserimento: Wed, Mar 30, 2011 - 23:16:05

Evento N°: 999

Nome: Gabriele Romeo

SPONSOR

Località: NON SPECIFICATO

RIVERBERI DI LUCE
dal 19 marzo al 14 aprile 2011
A “Casa dei Carraresi” a Treviso, è stata inaugurata la 6° mostra legata al ciclo di eventi “Il Pittore e la modella. Da Canova a Picasso”.
La mostra è stata organizzata da ARTEFICIOlinea in collaborazione con la Fondazione Cassamarca, Casa dei Carraresi, l’Accademia Antonino Pizzolon, Regione del Veneto, Provincia di Treviso e Città di Treviso.
L’inaugurazione è avvenuta alla presenza di Vincenzo Ciccarello (Presidente di Arteficiolinea), del cocuratore Maurizio Pradella e della critica d’arte Maria Lucia Ferragutti.
Gli artisti si sono cimentati in una grande impresa, nella quale la sperimentazione dei linguaggi artistici sono entrati in una competizione licenziosa per proporre al pubblico fruitore l’arte contemporanea come variabile del mondo che viviamo quotidianamente.
Gli artisti partecipanti:
Daniela D’ORAZIO, Anna FABRIS, Massimo FRACARO, Maurizio PACCAGNELLA, Marta PETRUCCI, Antonia TREVISAN.
I sei artisti hanno interpretato il “mondo contemporaneo” compresso da immagini informali e ritratti che ci inseguono come ombre portanti. La luce sprofonda nella tridimensionalità, annunciando il lento e lungo percorso

della messa a fuoco.

a cura di Gabriele Romeo (Storico e Critico d’Arte)


Data Inserimento: Wed, Mar 30, 2011 - 10:44:08

Evento N°: 998

Nome: emanuela cinà

SPONSOR

Località: ROMA
La Vita Segreta Delle Ombre
Personale della pittrice Irene Salvatori
Atelier Degli Artisti
Dal 15 al 25 Maggio 2011
Via dell'Arco di San Calisto 40, Trastevere - ROMA

Alle ore 18,00 di domenica 15 Maggio, presso l’Atelier Degli Artisti a Roma, verrà inaugurata la personale della pittrice Irene Salvatori dal titolo “La vita segreta delle ombre”.
Una ricerca di dialogo intimo e poetico col proprio essere interiore, che parte dall’esperienza dell’artista Irene Salvatori, per poi arrivare a un’identificazione forte con l’anima della collettività.
Emanuela Cinà


Veleggio, come un ombra
nel sonno del giorno
e senza sapere
mi riconosco come tanti
schierata su un altare
per essere mangiata da chissà chi.
Io penso che l'inferno
sia illuminato da queste stesse
strane lampadine.
Vogliono cibarsi della mia pena
perché la loro forse
non s'addormenta mai.
Alda Merini

La formazione artistica di Irene Salvatori si completa tra Roma (Accademia libera di Nudo San Giacomo) e Parigi (Ecole Nationale Supèrieure des Beaux-Arts). Approda alla pittura a seguito di un percorso di studi umanistico. A Roma, presso la Sapienza consegue la laurea in Lettere ad indirizzo archeologico e in Filosofia.
Sono numerosi i viaggi che compie in Europa, Medio Oriente, Estremo oriente e Africa, per soddisfare il bisogno di toccare con mano le civiltà amate e conosciute attraverso i suoi studi. Lavora come archeologa , docente di filosofia e fonda un’associazione culturale, la “storicum”, ma l’amore per la pittura diventa pian piano assoluto. Nel silenzio delle notti di studio si fa largo l’urgenza di una personale ricerca pittorica, di trovare un linguaggio che sia al contempo rievocatore del passato e testimone di un presente, che sia anche evocazione del futuro.
Da uno stile iperrealista, sviluppa un linguaggio sempre più sintetico, dove la forma si tramuti in concetto, un linguaggio che si proponga come fusione di antico e moderno.
Atelier Degli Artisti: Spazio caratteristico nel cuore di trastevere dove l’artista e la sua arte sono i veri protagonisti.

Uffici Stampa: Atelier Degli Artisti
Emanuela Cinà
e-mail: emanuelacina.press@gmail.com
tel: 3494685303



Data Inserimento: Thu, Mar 24, 2011 - 21:03:54

Evento N°: 997

Nome: marina zatta

SPONSOR

Località: ROMA
ARTINGEGNO
presenta
“Respirare il mare” personale della fotografa Imma Lazzaro

Inaugurazione 25 marzo 2011 ore 18.30 - Via Giolitti, 172

Il 25 marzo alle ore 18.30, Artingegno inaugura - nella sua sede di Via Giolitti, 172 - la prima personale a Roma della giovane fotografa Imma Lazzaro che resterà aperta al pubblico sabato 26 marzo, dalle ore 10.00 alle ore 20.00 e domenica 27 marzo, dalle ore 10.00 alle ore 13.00.
“Respirare il mare” propone 10 immagini in bianco e nero di straordinaria intensità che mettono in luce il legame profondo tra l’autrice e il mare, un legame che lei stessa è incapace di spiegare con le parole ma che riesce ad esprimere in maniera vera e spontanea attraverso le sue fotografie.
Per l’autrice il mare è vita ed entra in contatto con lui, in inverno quando le spiagge isolate sono umide per i recenti temporali e l’unico suono e quello del ritorno dell'onda e lo racconta attraverso le fotografie che lo descrivono nei suoi particolari, nella sua possenza e nel suo rapporto con l’essere umano.
“La scelta del bianco e nero, come scrive nella presentazione il noto fotografo Marco Tenaglia, è scelta si creativa, ma soprattutto comunicativa che drammatizzando la fotografia mostra nella sua pienezza il rapporto più intimo con il paesaggio. Il colore con il suo realismo vincolante sarebbe stato un’aggiunta che in realtà avrebbe svuotato l’immagine.”
(La fotografa Imma Lazzaro sarà presente e a disposizione dei giornalisti e dei visitatori in occasione dell’inaugurazione il 25 marzo dalle ore 18.30, sabato dalle 10.00 alle 20.00 e domenica 27 marzo, dalle ore 10.00 alle ore 13.00)
Ingresso gratuito.

Durata: dal 25 al 27 marzo 2011

Per informazioni contattare:
Marina Zatta 333.7330045 – marinazatta@interfree.it
Giusy Maletta 339.8105142 – g.maletta@alice.it
Michela Magliocchetti 339.7141145 – m.michela@tiscali.it
Anna Fiorelli 338.7643353 – annafiorelli@tiscali.it



Data Inserimento: Thu, Mar 24, 2011 - 18:00:31

Evento N°: 996

Nome: Françoise Calcagno

SPONSOR

Località: VENEZIA
Venice Memory
Mostra personale di Françoise Calcagno


Françoise Calcagno Art Studio
Inaugurazione sabato 2 aprile ore 18.00
Campo del Ghetto Nuovo 2918, Venezia
Dal 2 aprile al 13 maggio 2011
Orari: da lunedì a venerdì dalle 14.00 alle 18.00
sabato e domenica su appuntamento



COMUNICATO STAMPA

La nuova mostra personale dell'artista Françoise Calcagno, dal titolo emblematico “Venice Memory”, inaugurerà sabato 2 aprile 2011 nella galleria Art Studio in Campo del Ghetto Nuovo a Venezia.
Come già preannunciato dalla scelta del nome, l'esposizione si concentra sui luoghi della città più cari all'artista. Nelle sue creazioni, frutto di un lungo lavoro e di uno studio sul tema della memoria, si intravedono infatti, tra le abbaglianti note di colore, fotografie di angoli simbolici di Venezia: il ponte delle Guglie, scorci del Campo del Ghetto e dettagli di altri luoghi. A questi ambienti si aggiungono molto spesso sguardi e visi di persone intenti in faccende quotidiane o in posa davanti alla macchina fotografica. Protagonisti di una vita immortalata in quell'attimo particolare.
Ciò che sicuramente più colpisce ed affascina di queste opere è il netto contrasto tra le riproduzioni di fotografie in bianco e nero e i colori vividi utilizzati sulla tela. Non sono però campiture omogenee quelle in cui lo sguardo si perde, ma tinte mescolate ed attraversate da graffi o piccoli disegni incisi, come a voler lasciare un segno indelebile e allo stesso tempo difficile da scorgere per un occhio non attento.
Un ciclo che rende omaggio alla città quindi, senza però che questa diventi predominante sul significato e sulla ricerca che l'artista sta compiendo in questi anni. La memoria, infatti, è il vero fulcro di questo percorso. In particolare sono il tempo e i ricordi a rendere speciali e significanti questi lavori per chiunque li guardi; perché ognuno di noi li osserva in maniera diversa e vi si approccia con il suo bagaglio di esperienze individuali.
Camilla Kron Morelli

Con preghiera di diffusione.



Françoise Calcagno Art Studio
Campo del Ghetto Nuovo 2918 Venezia
Info: (+39) 3391134786
info@calcagnoartstudio.com www.calcagnoartstudio.com

<---   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   214   215   216   217   218   219   220   221   222   223   224   225   226   227   228   229   230   231   232   233   234   235   236   237   238   239   240   241   242   243   244   245   246   247   248   249   250   251   252   253   254   255   256   257   258   259   260   261   262   263   264   265   266   267   268   269   270   271   272   273   --->
(Totale Eventi: 1361)