Eventi e mostre pittura - PITTart.com

  Scrivi la tua mostra o il tuo evento d'arte           
Home PageHome   Annunci di ricerca per preparare nuovi eventi d'arteAnnunci Arte   Biografie Artisti Pittori - Scrivi e pubblica da solo la tua biografiaBiografie Artisti   Pittura e artisti pittori - Per pubblicare gratis le tue opere e la tua biografiaPittura e artisti pittori in mostra
Scrivi i tuoi commenti sull'evoluzione del concetto di arteCommentArte   Recensioni d'arteRecensioni  d'Arte  Calendario d'arte - CalendARTECalendario d'Arte - CalendArte  

EVENTI E MOSTRE PITTURA - SPAZIO INTERATTIVO

ATTENZIONE
Questo spazio sarà a breve chiuso. Abbiamo tuttavia appena aperto la sezione EVENTI E MOSTRE DI PITTURA su Facebook dove sei invitato a postare il tuo evento.


Data Inserimento: Tue, Jun 9, 2015 - 12:40:50

Evento N°: 2236

Nome: Silvia Cicio

SPONSOR

Località: ROMA
Esposizione Collettiva di Arte Contemporanea
TITOLO: REOPENING GARD GALLERY - V° Step
ARTISTI: Romeo Albini - Yvet Art - Catia Briganti - Carlo Lommi - Sonia Mazzoli Tiziana Monoscalco - Marisa Muzi - Giuliano Palermo - Carlo Pantaleone - Daniela Rebecchi Miki Téresé Pedro - Marina Visvi - Gabriella Zeverini
A CURA DI: Sonia Mazzoli STAFF: Silvia Cicio
DOVE: GARD Galleria Arte Roma Design V. Dei Conciatori 3/i (giardino interno) (M Piramide)
INAUGURAZIONE: Mercoledì 10 Giugno 2015 ore 18.30 – 22.00
DURATA : Dal 10 al 24 Giugno 2015
ORARI: Dalle 16.00 alle 19.00 - dal lunedì - al venerdì ( altri giorni e orari su appuntamento)

ASSAGGI GASTRONOMICI - cura di Meating Restaurant www.meatingrestaurant.com

INGRESSO: libero - Info +39 340.3884778 - soniagard@gmail.com


Eccoci giunti alla conclusione della prima stagione espositiva della GARD, Galleria Arte Roma Design, siamo arrivati così anche all’ultimo appuntamento del ciclo espositivo denominato "Reopening Gard Gallery " ideato da Sonia Mazzoli, Direttore Artistico e anima pulsante della Galleria Gard, come progetto artistico culturale dedicato alla riapertura degli spazi espositivi sede della Galleria Gard, rimasti chiusi dal 20 ottobre 2011 perché coinvolti nell’alluvione di Roma e riaperti a novembre 2014. L’idea del progetto è stata di dedicare parte delle esposizioni del primo anno di riapertura a tutti quegli artisti che negli anni hanno collaborato con Sonia Mazzoli o con la Galleria Gard. Nelle precedenti quattro edizioni, sono state infatti presentate opere rigorosamente selezionate tra i lavori più interessanti del percorso artistico dei diversi autori, in tutto sono stati quattro gli appuntamenti espositivi, svolti fino ad ora, in occasione dei quali sono state presentate opere di 100 artisti diversi per stili, tecniche e linguaggi artistici, ma uniti dalla passione per l’arte e la voglia di sperimentare mettendosi in gioco.
Le prime quattro edizioni di Reopening Gard Gallery, hanno dato luce ad esposizioni, davvero interessanti di altissimo livello artistico. In questa quinta ed ultima edizione, il livello artistico non sarà da meno, gli artisti selezionati che parteciperanno all’esposizione collettiva sono in tutto tredici:
Romeo Albini - Yvet Art - Catia Briganti - Carlo Lommi - Sonia Mazzoli - Tiziana Monoscalco - Marisa Muzi - Giuliano Palermo - Carlo Pantaleone - Daniela Rebecchi - Miki Téresé Pedro - Marina Visvi - Gabriella Zeverini.


Cenni Storici: Galleria Arte Roma Design
Nasce nel 1995, con la funzione di editore, promotore, produttore e distributore di arte e design autoprodotto. Nel tempo le sono stati riconosciuti contenuti di particolare creatività e fantasia sia dalle Istituzioni Pubbliche sia dai media che hanno seguito sempre con grande interesse l’evoluzione della Galleria diventata un importante punto nevralgico per gli artisti emergenti, un punto di raccordo e sperimentazione. Negli anni, numerosi personaggi del mondo della pittura, del design, della poesia, del teatro e del cinema, si sono avvicinati alla Galleria collaborando con il suo staff in numerose iniziative. Dal 1997 GARD sceglie come ubicazione uno spazio di 600 mq. tra il Gazometro e la Piramide Cestia, ex zona industriale del vecchio porto fluviale di Roma. Spazio multifunzionale che si presta periodicamente per esposizioni ed eventi di arte, design e cultura, affiancando attività di promozione a laboratori creativi dedicati alla manualità, dedicando una specifica attenzione alla sperimentazione di nuovi linguaggi artistici e all’utilizzo di materiali di recupero e riciclo. Il 20 ottobre 2011 la Galleria viene coinvolta nell’alluvione di Roma ed è costretta a chiudere. Ci vogliono tre anni per poter bonificare e riqualificare i locali, tamponare e far fronte ai molti danni, viene fatto un progetto e un intervento di riduzione spazi e nuova destinazione d’uso di alcune aree, non manca mai in questi anni, la volontà e la grinta che ci hanno sempre contraddistinto. siamo felici di invitarvi all’ultima inaugurazione della stagione espositiva, con la voglia di rincontrare vecchi amici e fare progetti di sinergie futuri e la speranza di impreziosirsi di nuove conoscenze!!


Ufficio Stampa
Silvia Cicio


Data Inserimento: Sat, Jun 6, 2015 - 20:26:16

Evento N°: 2233

Nome: Donatella Bartoli

SPONSOR

Località: TRIESTE
Presso la Galleria d'Arte Parmiani, Trieste, via san Nicolò 1 è possibile ammirare le opere pittoriche della pittrice Donatella Bartoli insieme ad opere di artisti storicizzati quali Music, Spacal, e altri.
Ingresso libero.
info: www.donatellabartoli.com



Data Inserimento: Sat, May 30, 2015 - 14:49:53

Evento N°: 2231

Nome: Manuel Frassinetti

SPONSOR

Località: Italy
Mostra personale di Giordana Bussoli, la pittrice dei fiori, dal
30 Maggio al 15 Giugno 2015, nell'ambito di “Arte in Tabaccheria,
Tabaccheria in Arte”, con il patrocinio della Provincia di Modena,
presso la Tabaccheria Vento di Manuel Frassinetti in Via del
Perugino 2/4 a Modena, dal Lunedì al Sabato orari 7:30-13:00 e
15:30-19:30.
Dal 07 Gennaio 2015 al 05 Gennaio 2016 ventiquattro esposizioni
d'arte contemporanea, durante le quali il grande pubblico potrà
ammirare opere di artisti locali.
Maggiori info: http://www.riv197mo.altervista.org
email: riv197mo@gmail.com


Data Inserimento: Fri, May 29, 2015 - 09:24:32

Evento N°: 2230

Nome: Cascetti

SPONSOR

Località: PERUGIA
"Impressioni di Settembre"
Mostra d'arte collettiva organizzata dall'associazione culturale "i colori del suono"
durante l'evento "Art-Saporando" Arte, Musica e Sapori che si terrà a Sigillo (PG) il 12 Settembre 2015.
La mostra rimarrà in esposizione fino al 30 Settembre 2015
Possono partecipare opere: pittoriche, scultoree, installazioni, calligrafiche, video, ecc...
Non è richiesta nessuna quota di partecipazione.
Si può scaricare il bando di partecipazione al sito www.art-saporando.com


Data Inserimento: Wed, May 27, 2015 - 08:35:23

Evento N°: 2229

Nome: Romina Guidelli

SPONSOR

Località: ROMA
CON I PROPRI OCCHI, MAURO MAGNI

DAL 6 AL 27 GIUGNO 2015
Inaugurazione sabato 6 giugno 2015, dalle ore 18.

Orari di apertura al pubblico:Lun-Ven 10-13; 15-18 Sabato su appuntamento
Catalogo: a cura di Sissi Aslan
Testi di Sissi Aslan e Alberto Gianquinto
Dove: Via Antonio Bertoloni, 45 (zona Parioli), 00197 Roma
Costo: Ingresso libero
Telefono: (+39) 06 45 555 970
E-mail: laura@philobiblon.org
URL: http://www.philobiblon.org
Facebook: https://www.facebook.com/Philobiblonsrl
Ufficio stampa: Romina Guidelli - rominaguidelli@hotmail.it- mob.+39 349 5202413

La PHILOBIBLON GALLERY di Filippo Rotundo e Matteo Ghirighini è felice di presentare "Con i propri occhi, Mauro Magni", una mostra dedicata all'opera dell'artista romano. L'esposizione consente un percorso di circa dieci anni attraverso dipinti, anche di grandi dimensioni, su tela, su metallo e su carta, e terrecotte.
CON I PROPRI OCCHI, al suo secondo appuntamento, è un progetto che coinvolge due artisti romani, cinquantenni, Angelo Colagrossi, la prima delle due mostre (in svolgimento dal 9 al 30 maggio) e Mauro Magni (6-27 giugno), in due eventi espositivi presso la Philobiblon Gallery di Via A. Bertoloni 45 a Roma. Le mostre personali sono accompagnate da due cataloghi curati da Sissi Aslan, con testi critici di Sissi Aslan e Alberto Gianquinto. Le opere esposte, dipinti, carte e sculture in terracotta, sono il risultato delle ricerche artistiche che Colagrossi e Magni hanno sviluppato negli ultimi anni trovandosi a percorrere strade comuni che confluiscono nel titolo stesso del progetto CON I PROPRI OCCHI. Le due mostre propongono indicano e suggeriscono il racconto e la prospettiva di Colagrossi e Magni attraverso declinazioni e strutture differenti ma articolate secondo una storia comune, quella del loro amore nei confronti della pittura e del loro disagio verso la perdita d'identità.

CON I PROPRI OCCHI
MAURO MAGNI


Per Mauro Magni si deve parlare di nuovi tracciati, formali e iconografici, pur rimanendo ancorato ad una disciplina di visione che ha reso il suo percorso estetico–semiotico sempre conformato all’idea di sincerità in pittura. Magni si è, in questi ultimi dieci anni, diretto verso la ricerca di una soluzione impellente dei malesseri suoi e del mondo, descrivendo ossessivamente e per cicli le Montagne, prima, (suoi e nostri Montagne Sainte Victoire e Fujiyama), le Torri dopo, dal colore, pieno e spesso invadente, al bianco e nero, e infine gli incendi pensati come purificazione. Le seconde declinate nella vasta serie delle Torri di Babele (Nella confusione di Migdal, datato 2012, è il primo grande quadro del ciclo). "Nelle Torri scrive Sissi Aslan in catalogo il nostro artista maschera, ancora una volta, lo stordimento del conoscere e del superare nella dimensione iniziale dell’oggetto e della narrazione. Con ciò voglio dire che Magni segue un percorso di reiterazione ossessiva partendo, sempre, dalla rappresentazione naturale per concludere tale percorso seriale nella visionarietà. La grande tela Nella confusione di Migdal (2012) è solo l’inizio del cammino. E non solo di tale reiterazione ma, e soprattutto, della visceralità della visione via via sempre più dominante ... Tutto è caos silente, ossimoro che serve per indicare esattamente il pensiero di Magni connesso al plurale della storia ma direi di tutte le storie. In effetti tutte le opere di quest’artista sono desolatamente silenti e mai percepibili come azione futura, semmai come passato agito meditazione su questo, forse come futuro possibile e desolante" (da Sissi Aslan, Sulla linea dell’orizzonte, acqua aria terra fuoco).
Relativamente al percorso iconografico di Magni Alberto Gianquinto scrive "Il monte si trasforma per diventare torre: torre di Babele, che si arricchisce di blisters, i contenitori in plastica di medicinali, opalescenti ai mutamenti della luce, sorta di alveari dei malanni del mondo, che necessita anche di placche di sostegno alla fragilità del suo essere e delle sue strutture sociali. Strutture complesse, fino ad architetture di forma quasi romanica, sovrastate da gabbie e antri, su un accenno di mare (o di lago), che è anche traccia di un orizzonte, indice di spazio tridimensionale. ... Poi c’è Android’s Dream, altra torre ormai quasi azteca e torre infine che si infiamma, vulcano di una società apocalittica, che si autodistrugge. La sintassi costruisce qui anche sul nero, con antri e gabbie e luci di contrasto, che mettono in campo strutturazioni bruegeliane. Svolta positiva, compare il fiore di loto e, dopo un bianco monolitico, quasi concettuale e granitico, la torre assume quasi forma e dimensione di pagoda, dove i colori si fanno preziosi nell’argento e nell’oro" (da Alberto Gianquinto, Natura che tramuta e narra lo spessore dell’inconscio).

<---   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   214   215   216   217   218   219   220   221   222   223   224   225   226   227   228   229   230   231   232   233   234   235   236   237   238   239   240   241   242   243   244   245   246   247   248   249   250   251   252   253   254   255   256   257   258   259   260   261   262   263   264   265   266   267   268   269   270   271   272   273   274   --->
(Totale Eventi: 1366)