Eventi e mostre pittura - PITTart.com

  Scrivi la tua mostra o il tuo evento d'arte           
Home PageHome   Annunci di ricerca per preparare nuovi eventi d'arteAnnunci Arte   Biografie Artisti Pittori - Scrivi e pubblica da solo la tua biografiaBiografie Artisti   Pittura e artisti pittori - Per pubblicare gratis le tue opere e la tua biografiaPittura e artisti pittori in mostra
Scrivi i tuoi commenti sull'evoluzione del concetto di arteCommentArte   Recensioni d'arteRecensioni  d'Arte  Calendario d'arte - CalendARTECalendario d'Arte - CalendArte   Scrivi un pensiero gentile sul libro degli ospiti o GuestbookGuestbook

EVENTI E MOSTRE PITTURA - SPAZIO INTERATTIVO

Spazio interattivo ove è possibile leggere o annunciare, solo eventi e mostre di pittura, quindi non scultura, non letteratura, non fotografia o video. Clicca sul tasto INFO e poi su SCRIVI.


Data Inserimento: Wed, May 11, 2016 - 17:48:04

Evento N°: 2369

Nome: Letizia Caiazzo

SPONSOR

Località: NAPOLI
5° MEETING INTERNAZIONALE D’ARTE “ARTE - CULTURA – TURISMO”
in Penisola Sorrentina dal 15 al 18 maggio 2016

organizzato dall’Associazione Ars Harmonia Mundi
curato da Letizia Caiazzo e Carlo Roberto Sciascia

Tema della 5a Edizione
“Vico Equense nei colori dell'Arte”

Domenica 15 maggio avrà inizio il 5° Meeting Internazionale d’Arte “Arte, Cultura, Turismo in Penisola Sorrentina”; l’evento, organizzato dall’Associazione Ars Harmonia Mundi e curato da Letizia Caiazzo e Carlo Roberto Sciascia, ha come Tema “Vico Equense nei colori dell'Arte”.
A presenziare e curare la manifestazione sarà la dott.ssa artista Letizia Caiazzo; l’ufficio stampa è diretto dalla giornalista Ilenia De Rosa, mentre la fotografia del meeting da Francesca Martire.
Sarà questa l’occasione per fissare in penisola Sorrentina e in particolare nella ridente cittadina di Vico Equense (NA), il momento magico dell’attuale ricerca pittorica contemporanea con i suoi inevitabili risvolti umani e sociali. inoltre, durante il meeting sarà possibile assistere all’attività degli artisti partecipanti nel realizzare un’opera che entrerà a far parte della collezione dell’hotel.
Anche quest'anno il Grand Hotel Moon Valley - Seiano Vico Equense NA ,resta ancora una volta, la sede ideale per ospitare gli artisti invitati, dando la possibilità agli stessi autori ed ai fruitori d’arte di incontrarsi e di confrontarsi sulle opere in rassegna.

A questo meeeting interverranno artisti da varie regioni italiane e dal -l'estero: Giuseppe Alessio, Letizia Caiazzo, Massimo Di Febo, Marinka,Violetta Mastrodonato, Raluca Misca, Maurizio Monaco, Marcello Specchio, Gabriella Pucciarelli, Maria Grazia Tarulli, Barbara Yulak Roos.
Domenica 15 maggio 2016 arriveranno gli artisti e gli ospiti in hotel.
Lunedì 16 maggio inizierà il Work in progress “L’Arte incontra la gente” con una conferenza inaugurale che propone i saluti della prof.ssa Debora Adrianopoli, Dirigente Scolastica Scuola Media I. C. Costiero di Vico Equense e del critico d'Arte ing. Carlo Roberto Sciascia e la partecipazione dei critici d'arte, degli artisti presenti, degli organizzatori dell'evento e l’incontro con gli alunni della Scuola Media I. C. Costiero di Vico Equense, accompagnati dal prof. Francesco Abbagnale e dalla prof. Mari.
La sera, alle ore 19.00, avrà luogo una conferenza - Dibattito “L'Arte: dall'introspezione alla ricerca del benessere” con interventi di Carlo Roberto Sciascia, Anna Bartiromo, Letizia Caiazzo, Ilde Rampino, seguita da una serata artistica con la partecipazione del M° Donato Meo “New psychology music” e Francesca Maresca. Ospiti della serata saranno la giornalista e scrittrice dott. Rosanna Rivas, Ambasciatrice nel Mondo della International Universi Of Peace Switzerand e Presidente della Universum Academy Switzerland per la Campania, l’avv. Vittorio Giorgi, Console onorario dell'Uzbekistan per la Campania ed il Molise, e la Presidente dell'AGE di Caserta prof. Rosalia Pannitti.
Proseguirà durante la giornata di martedì 17 maggio il Work in progress con la presenza degli alunni della Scuola Media I. C. Costiero di Vico Equense, accompagnati dalle proff. Latessa e Calza; alle 18.00 vi sarà l’allestimento della mostra delle opere realizzate e la sua inaugurazione. Nel corso della serata avrà luogo la consegna delle opere allo sponsor.
La serata terminerà con le riflessioni sull’Arte di Carlo Roberto Sciascia e sulla Poesia di Ilde Rampino e vedrà come ospiti Rosalba Spagnuolo (voce) e Franco Cesarano (chitarra), seguiti balletto dell’Associazione “Dance Studio” di Raffaella Pandolfi - Ballerini: Enzo Padulano, Manuela Cannavale, Adele Pellecchia, Valentina Bozzaotra, Maria Elena D'Esposito,Ilaria D'Esposito.
Il giorno dopo si chiuderà la manifestazione.


Data Inserimento: Mon, May 9, 2016 - 21:37:41

Evento N°: 2368

Nome: Manuel Frassinetti

SPONSOR

Località: MODENA
Milos Pavlovic espone in tabaccheria le sue matite su carta, un modo di usare la matita originale e particolare ad un tempo, dal 10 al 24 Maggio 2016. Nono artista della rassegna “Arte in Tabaccheria, Tabaccheria in Arte”, con il patrocinio della Provincia di Modena, presso la Tabaccheria Vento di Manuel Frassinetti in Via del Perugino 2/4 a Modena, dal Lunedì al Sabato orari 7:30-13:00 e 15:30-19:30.
Dal 07 Gennaio 2016 al 31 Dicembre 2016 ventidue esposizioni d'arte contemporanea, durante le quali il grande pubblico potrà ammirare opere di artisti locali.
Maggiori info: http://www.riv197mo.altervista.org
email: riv197mo@gmail.com


Data Inserimento: Fri, May 6, 2016 - 18:44:24

Evento N°: 2367

Nome: ROSSSO VENEZIANO

SPONSOR

Località: VENEZIA

L’Associazione Culturale RosSso Veneziano in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Cultura e con il patrocinio del Comune di Jesolo (VE) e della Fondazione Romualdo Del Bianco organizza una mostra d’arte contemporanea “INTERNATIONAL CONTEMPORARY ART” dal 04 giugno al 2 ottobre 2016 presso gli spazi di Isola Blu a Jesolo, Venezia.
Jesolo è un comune di quasi 26.000 residenti e oltre 5 milioni di presenze turistiche all’anno. E' uno dei litorali più frequentati d'Italia con i suoi quindici chilometri di sabbia ambrata e una delle spiagge più conosciute a livello internazionale. Jesolo è una città che vive tutto l'anno grazie a un ricco calendario di manifestazioni culturali, sportive, enogastronomiche ed è situata in una posizione geografica privilegiata, a pochi chilometri da Venezia.
“INTERNATIONAL CONTEMPORARY ART” ha come obiettivo quello di favorire lo scambio interculturale attraverso l’arte e di dare la possibilità, anche ad artisti emergenti, di farsi conoscere nel panorama internazionale. Per questo motivo si selezionano artisti di qualsiasi nazionalità operanti in qualsiasi ambito artistico e creativo a tema libero.
L’esposizione è curata dal noto storico e critico dell’arte dott. Giorgio Grasso, con la direzione scientifica della Dott.ssa Mattea Micello




Data Inserimento: Fri, May 6, 2016 - 18:43:53

Evento N°: 2366

Nome: ROSSSO VENEZIANO

SPONSOR

Località: VENEZIA

L’Associazione Culturale RosSso Veneziano in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Cultura e con il patrocinio del Comune di Jesolo (VE) e della Fondazione Romualdo Del Bianco organizza una mostra d’arte contemporanea “INTERNATIONAL CONTEMPORARY ART” dal 04 giugno al 2 ottobre 2016 presso gli spazi di Isola Blu a Jesolo, Venezia.
Jesolo è un comune di quasi 26.000 residenti e oltre 5 milioni di presenze turistiche all’anno. E' uno dei litorali più frequentati d'Italia con i suoi quindici chilometri di sabbia ambrata e una delle spiagge più conosciute a livello internazionale. Jesolo è una città che vive tutto l'anno grazie a un ricco calendario di manifestazioni culturali, sportive, enogastronomiche ed è situata in una posizione geografica privilegiata, a pochi chilometri da Venezia.
“INTERNATIONAL CONTEMPORARY ART” ha come obiettivo quello di favorire lo scambio interculturale attraverso l’arte e di dare la possibilità, anche ad artisti emergenti, di farsi conoscere nel panorama internazionale. Per questo motivo si selezionano artisti di qualsiasi nazionalità operanti in qualsiasi ambito artistico e creativo a tema libero.
L’esposizione è curata dal noto storico e critico dell’arte dott. Giorgio Grasso, con la direzione scientifica della Dott.ssa Mattea Micello




Data Inserimento: Fri, May 6, 2016 - 02:29:03

Evento N°: 2365

Nome: Avellina Nancy

SPONSOR

Località: MESSINA
Domenica 29 Maggio alle ore 17:00 presso Palazzo Duchi di Santo Stefano (Fondazione Mazzullo), Taormina, sarà inaugurata la mostra d'arte dal titolo "Armonie", della pittrice e poetessa Avellina Nancy, durante il vernissage sarà presentato il libro "La chiave per vivere". La mostra sarà aperta tutti i giorni dal 27 Maggio al 5 Giugno (ingresso libero), dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle ore 16:00 alle 20:00.

Nancy Avellina, nasce in Sicilia, in provincia di Catania nell'anno 1984. Consegue il Diploma di Maturità Artistica presso l'Istituto Statale Filippo Brunelleschi di Acireale (CT), nel contempo consegue la qualifica professionale di Restauro dei dipinti. Dopo gli studi conseguiti, lavora nel campo della grafica pubblicitaria dedicandosi parallelamente al disegno, alla pittura su diversi supporti (vetro, legno, ferro, terracotta, tela, cartoncino, ecc..) nutrendo una netta sensibilità per il rilievo delle forme architettoniche, inoltre ispira una profonda scia poetica che traspare non solo nelle sue poesie ma anche nei suoi dipinti. Già precocemente da bambina mostra grande sensibilità e maestria nell'uso del colore e abilità nel disegno, sorprendendo insegnanti e pubblico per il talento espressivo e dinamico. La pittura di Nancy Avellina è partita in età giovanissima, prima ancora di frequentare gli studi e intraprendere viaggi, chiusa tra le mura di una stanza lascia scorrere le pulsioni che incide nei suoi dipinti divenendo la fiamma che accende l'anima ribelle che vuole sprigionarsi dalle mura che la tengono prigioniera. Ella cerca ossessivamente la perfezione della natura, degli elementi architettonici, dei soggetti che immortala come fotografie, designando una realtà animata di colori accesi e incantata da una magica atmosfera da dove traspare lo spirito poetico. Della prima collezione, articolata da diverse opere, spicca la grande tela intitolata "Il Panorama dei sogni" dove la realtà si fonde in un sogno puramente romantico, illusionistico, dove le ragioni percettive insieme con quelle del cuore sono entrambe interessate da una forte cromaticità pittorica che rende al paesaggio dinamicità, armonia e attrazione. L'Artista viaggiando tra Roma, Firenze e Parigi viene particolarmente attratta dalla pittura rinascimentale accademica, dalle meraviglie nascoste nella Città del Vaticano e i suoi monumenti storici esemplari, dagli Impressionisti francesi cui Renoir e dai Macchiaioli, Veristi italiani cui domina la macchia di colore che crea contrasto e luminosità. Pertanto riesce a fondere un suo stile personale unificando chiaro scuro e macchie di colore, particolari minuziosi e rilievi, creando un incontaminato contrasto di luci ed ombre che si intersecano tra loro. Ella così dialoga con la propria pittura e poesia divenendo lo scopo principale per superare gli affanni della vita ed il potenziale mezzo espressivo per comunicare le emozioni più profonde, i sentiero oscuri sepolti nel cuore, nell'anima e l'amore l'unica fonte di beatitudine e felicità. Infatti nei suoi dipinti traspare l'armonia del colore, della luce, delle ombre, dove spicca la qualità tecnica, la bellezza incontaminata di una realtà mistica ed inconfondibile nel suo stile, ovvero nelle sue opere poetiche traspare una danza ritmica, armoniosa e sensuale di versi liberi e leggeri che come musica penetrano nel profondo dell'anima; <<difatti come afferma Enza Conti direttrice del giornale il "Convivio", è proprio questa parte del suo io che rende la sua pittura carica di emozioni, in un connubio tra i due linguaggi, in quanto nella sua pittura a comunicare è il colore, mentre nelle sue poesie è la parola: un dialogo costante che dà voce alle emozioni più profonde. E le sue opere come "Il mulino sul lago"(copertina principale del libro "La chiave per vivere"), è la manifestazione della sua ricerca stilistica che spinge l'osservatore alla contemplazione di un angolo paesaggistico, dove sembra che il tempo si sia fermato. Si tratta di un'arte che diventa espressione di una passione innata, una peculiarità che trasforma le sue pitture in immagini paradisiache, dove la quiete è l'elemento propedeutico dello stupore contemplativo. Enza Conti>>. La ricerca stilistica delle sue rappresentazioni è in continua evoluzione spaziando da un soggetto all'altro, imprimendo sulla tela le proprie emozioni, studiate e contemplate così designando una realtà enigmatica, evolutiva, animata da vivaci colori, dove oltrepassa i confini del reale, dell'uomo e del suo divenire, dove permane l'ordine degli elementi, il vigore delle acque, in un clima pacifico e incontaminato. L'obiettivo principale dell'Artista è divulgare nel mondo la propria arte e poesia, lasciando un segno, un messaggio che tutti possono contemplare ed ammirare. Nancy ha allestito diverse mostre con successi di pubblico e di critica, le sue opere sono pubblicate su cataloghi e riviste internazionali ed inoltre inserite in diversi siti e portali d'arte internazionali. Di lei si sono interessati critici d'arte e sue opere sono state recensite su annuari d'arte. Ha partecipato a concorsi letterari e artistici ricevendo importanti riconoscimenti e premi. Al concorso internazionale "Il Convivio". ha ottenuto il "Diploma di merito" al premio "Pietro Carrera", un encomio più che meritato per la pubblicazione dell'opera poetica intitolata "La chiave per vivere", recensita sul giornale internazionale "Il Convivio" dalla direttrice Enza Conti a cura di Vittorio Verducci e pubblicata dalla stessa casa editrice. Al concorso internazionale "Arte e Cultura 2015" diretto dal Presidente Michelangelo Angrisani è stata 2°classificata in pittura figurativa con l'opera "L'origine della Vita, "L'amore", ed al concorso internazionale "Poesia, Prosa e Arti figurative 2015" diretto dal Convivio ha ottenuto una menzione d'onore in pittura con l'opera "Il mulino sul lago". Sue opere sono state esposte in permanenza presso la Flyer Art Gallery di Roma, con cui ha partecipato a diversi eventi anche all'estero e con cui collabora. Attualmente è accademico associato con l'Accademia Internazionale Arte, Lettere e Scienze di Michelangelo Angrisani.
ARMONIE

Nota critica di Maria De Michele
<<Attraverso una voluta semplificazione formale degli elementi, costruiti con maestria, l'artista mantiene nello stile un percorso uniforme, netto ed unitario mettendo in risalto il colore, vivacissimo, intenso e materico. Il paesaggio, dissacrato dalla morsa del tecnicismo, viene recuperato dando adito alla speranza. "La quiete dopo la tempesta" (G.Leopardi), parole arcaiche e desuete ma strumento assai efficace per evocare le sensazioni poetiche che suscitano le opere dell'artista Nancy Avellina. Predominano nella tavolozza gli azzurri che rallegrano il cuore dell'uomo tenendolo lontano dalle angosce e dalle paure. Il contenuto dei dipinti collocati nell'ordine naturale ci svelano che la Terra è discendenza diretta degli dei e che il cosmo è stato creato per dare all'uomo una vita felice. L'assoluta maturità artistica consente a Nancy Avellina di esprimersi con un linguaggio chiaro e disancorato da influssi banali ed ingenui. Il colore plasmato e forgiato con vivezza di toni coglie dalla natura la forza. Dipinti come "Il veliero", "Il ritorno del Galeone" evidenziano il perenne contrastarsi ed accordarsi degli elementi, mare, cielo, terra, come la vita nel suo continuo divenire, necessitano di armonia. Le opere rivelano abilità e passione, pregni di atmosfere metafisiche che sottolineano la qualità narrativa assolutamente contemporanea, un ritorno alle origini attraverso il recupero della figurazione. Serene e lineari le opere di Nancy Avellina rivelano la coscienza etica della missione del dipingere. Una pittura dalle pennellate larghe, fluide e pastose, testimonianza di padronanza delle proprie sensazioni, guardando queste distese azzurre mi tornano alla memoria i versi di Giuseppe Ungaretti: "Stamani mi son disteso/ in un'urna d'acqua/ e come una reliquia/ ho riposato". Dipinti che celebrano i riti dell'acqua, "Mulino sul lago", uno specchio lacustre che solletica la fantasia, paesaggio ideale per una fiaba di Andersen, Mignolina, I cigni selvatici. Desiderio inconscio dell'artista di vivere la vita come in una favola. Maria De Michele>>


<---   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   214   215   216   217   218   219   220   221   222   223   224   225   226   227   228   229   230   231   232   233   234   235   236   237   238   239   240   241   242   243   244   245   246   247   248   249   250   251   252   253   254   255   256   257   258   259   260   261   262   263   264   265   266   267   268   269   270   271   272   273   --->
(Totale Eventi: 1361)