Eventi e mostre pittura - PITTart.com

  Scrivi la tua mostra o il tuo evento d'arte           
Home PageHome   Annunci di ricerca per preparare nuovi eventi d'arteAnnunci Arte   Biografie Artisti Pittori - Scrivi e pubblica da solo la tua biografiaBiografie Artisti   Pittura e artisti pittori - Per pubblicare gratis le tue opere e la tua biografiaPittura e artisti pittori in mostra
Scrivi i tuoi commenti sull'evoluzione del concetto di arteCommentArte   Recensioni d'arteRecensioni  d'Arte  Calendario d'arte - CalendARTECalendario d'Arte - CalendArte  

EVENTI E MOSTRE PITTURA - SPAZIO INTERATTIVO

ATTENZIONE
Questo spazio sarà a breve chiuso. Abbiamo tuttavia appena aperto la sezione EVENTI E MOSTRE DI PITTURA su Facebook dove sei invitato a postare il tuo evento.


Data Inserimento: Mon, Jun 14, 2010 - 17:58:45

Evento N°: 632

Nome: House Company

SPONSOR

Località: MILANO
Ecohousing Art: le aziende e i partecipanti chiedono di più, e la grande opportunità sconfina nel 2011
Estesi i termini e le date del primo concorso al mondo che mette in mostra i processi creativi

Le formule sperimentali sono un’astuzia che richiede tempo.
Tempo per essere assorbite, tempo per essere capite, usate e ottenere un cambiamento effettivo nel sistema culturale e produttivo. House Company, l’organizzazione che ha ideato e che gestisce Ecohousing Art coglie l’invito e le esigenze delle aziende dell’Industria dell’Abitare e di junior e senior Artisti, Designer, Architetti Ingegneri partecipanti, ripensando tutte le date del primo concorso al mondo che invita ad inserire online, in itinere, i processi creativi:

ISCRIZIONI
Termine preiscrizioni - 30 novembre 2010
Termine iscrizioni - 15 dicembre 2010
1a Fase WORK IN PROGRESS - on line
Partecipanti: Inserimento ed esibizione dei processi creativi - fino al 31 gennaio 2011
Giuria Popolare: Voto ad opere e progetti - dal 1 giugno al 31 gennaio 2011
INVIO OPERE E PROGETTI
Inserimento on line definitivi + spedizione dall’1 al 18 febbraio 2011
2a Fase AWARD IN PROGRESS - on line
Inizio Voto Giuria Popolare 19 febbraio 2011
Termine Voto Giuria Popolare 22 aprile 2011
3a Fase ART SHOW IN PROGRESS - a Milano
Inaugurazione venerdì 6 maggio 2011 18.00
Premiazione Concorso Ecohousing Art, Sabato 4 giugno 2011
Fine mostra Domenica 5 giugno 2011



Data Inserimento: Mon, Jun 14, 2010 - 17:08:36

Evento N°: 631

Nome: Giuliana Toselli

SPONSOR

Località: BOLOGNA
Mostra di pittura presso "Oratorio Tutti I Santi" di Chiesa Nuova di Crespellano/Bo
Dei pittori Giuliana Toselli e Romano Vanni
giorni: 12 - 13, 19 - 20 e 26 - 27 giugno 2010
orario: 10 - 12, 16 - 19
Via Provinciale 6 40056 Chiesa Nuona di Crespellano/Bo




Data Inserimento: Mon, Jun 14, 2010 - 16:44:48

Evento N°: 630

Nome: RAM radioartemobile

SPONSOR

Località: ROMA
CAMERE #12
Echo

H.H. Lim
Annie Ratti/ Arto Lindsay
Staalplaat Soundsystem/ FM3

a cura di
Anna Cestelli Guidi

DOVE
RAM radioartemobile Via Conte Verde 15, Roma

QUANDO
Inaugurazione: 21 Giugno 2010, ore 19

ORARIO
fino al 31 Luglio 2010
da martedì a sabato dalle 16,30 alle 19,30

Lunedì 21 Giugno, ore 19.00 si inaugura presso RAM radioartemobile, Via Conte Verde 15 a Roma, Camere XII: Echo.
Come di consueto, ognuna delle tre camere dello spazio è dedicata al lavoro di un artista, oppure come in questo caso, risultato della collaborazione tra artisti provenienti da esperienze linguistiche
differenti. Il suono è la materia impalpabile che come una eco "risuona" e lega questi lavori, per altro estremamente diversi, tra loro: suono elettronico, suono parlato, suono distorto, suono gridato... Il suono è al centro di Model for a hole il progetto scultoreo nato dalla collaborazione tra Annie Ratti e Arto Lindsay per l'Auditorium di Roma e qui presentato nella versione del modello/scultura sonora; come anche nell'installazione di H.H.Lim, pensata come dialogo frammentato tra il flusso visivo di Argomenti di stagione e quello sonoro di Daily Music; e ancor di più il suono, manipolato, distorto, esaurito, è l'elemento centrale dell'installazione performativa e interattiva del colletivo Staalplaat Soundsystem, Killing Buddha, realizzata con la collaborazione con il gruppo di musica elettronica cinese FM3.

Si ringrazia il Professore Mariano Venanzi del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Chimiche dell'Università degli Studi di Roma Tor Vergata.


Data Inserimento: Sat, Jun 12, 2010 - 12:40:07

Evento N°: 628

Nome: soqquadro

SPONSOR

Località: ROMA
Sabato 12 giugno 2010 si inaugura alle ore 19.00 presso la galleria Vista Arte e Comunicazione in via Ostilia 41 (Colosseo) a Roma, la mostra Musicorum Spactacula dell’artista Massimo Brani. La mostra è curata da Anna Paglia.

DURATA: dal 12 al 25 giugno 2010
INAUGURAZIONE: sabato 12 giugno ore 19.00
ORARI: dal lunedì al venerdì 14.00/19.30 – sabato 17.00/19.30
LUOGO: Vista Arte e Comunicazione
INDIRIZZO: via Ostilia 41 (Colosseo) - Roma
CURATRICE: Anna Paglia
INFO: tel. 06.45449756 www.artemetamorfosi.it

Massimo Brani, la Musica, la Pittura
Due tra le Arti Regine, entrambe hanno la stessa origine dal profondo dei sentimenti e dagli stati d’animo, si materializzano attraverso la perizia manuale (o comunque fisica) dell’artista, vengono percepite dai due sensi più preziosi e sofisticati l’Udito e la Vista.
Massimo Brani, con la sua pittura ci ha da tempo abituati a proporci risultati e soluzioni di temi diversi, come il Tango , l’Africa ecc. Ora è la volta della Musica, che sarebbe materia estremamente complessa, se non volessimo limitarci a riferimenti iconici e attributivi diretti, ma andassimo a scavare nel suolo fertilissimo della storia e della mitologia.
Nel mondo antico la Musica era la preferita tra tutte le Arti, arte privilegiata e oggetto di riflessioni filosofiche. Era posta sotto la protezione diretta di Apollo e comprendeva varie forme di canto e di poesia: lirica, tragica, epica, erotica ecc. Gli strumenti si limitavano all’accompagnamento del canto ed si limitavano alla lira e al flauto. In seguito si sviluppò la musica strumentale che era di competenza di due divinità minori, Olimpo che per primo sostenne la validità della musica senza il canto, e Lino, inventore del ritmo e della melodia, quindi dei fondamenti della musica moderna, ma soprattutto delle corde per la lira in budello animale.
La Pittura, fino al Rinascimento, era considerata un mestiere, non un’arte e, come tale, meno nobile della Musica. Ma altrettanto utile, se è vero, come è vero, che fino dalla più remota antichità, sono moltissimi i pittori che hanno usato questo loro “mestiere” per illustrare la Musica e i suoi attributi. Massimo Brani è uno degli ultimi artisti in ordine di tempo, ad avere affrontato questo tema, ma non per questo, meno bravo e ispirato da quell’arte nobile dalle radici antichissime.
Emanuele Filini



Data Inserimento: Thu, Jun 10, 2010 - 13:59:27

Evento N°: 627

Nome: Francesca De Pieri

SPONSOR

Località: VENEZIA
AD3.it COMUNICAZIONE PER L'ARTE
e l’associazione culturale VOGLIADARTE.IT
sono lieti di invitarvi all’inaugurazione della mostra

PAESAGGI INCONSUETI

che si terrà venerdì 11 Giugno 2010
alle ore 18.00
presso lo spazio espositivo in Campo dei Mori 3384 a Venezia
(vaporetto n. 1 fermata S. Marcuola, poi 5 min a piedi direzione Madonna dell'Orto)

Mostra Collettiva, in permanenza fino al 30 Giugno, di tre artisti affacciatisi già da tempo sul panorama artistico nazionale e internazionale: Claudia Zuriato, Wilmer Herrison e Cinzia Fiaschi.
L’esposizione è incentrata sul tema del Paesaggio, vuole sondare l’accezione meno comune del termine, quello desueto, intimo, che offre all’interlocutore molteplici e soggettive interpretazioni. Lo spettatore vivrà l’opera in modo assolutamente personale, ma anche gli stessi artisti coinvolti avranno la possibilità di esternare la loro propria visione del paesaggio, ognuno con la sua poetica
e la sua tecnica, con un filo comune che indaga luci e trasparenze, finiture brillanti o opache in cui
il colore in tutte le sue variazioni sembra danzare da un'opera all'altra in un'armonia di sensibilità che si incontrano all'unisono.

CLAUDIA ZURIATO Nata a Venezia nel ’74, incontra il mondo dell’arte nel corso dei suoi studi.
Durante questo periodo e percorso formativo, guidata dai maestri dell’Accademia di BB.AA. di Venezia, abbraccia l’astrattismo dedicandosi allo studio e all’uso della materia come forma espressiva in connubio con segni grafici essenziali: fin da subito le sue opere, sia in fase di studio e formazione, che nella definizione, sono caratterizzate dai materiali adottati che spaziano dal
composito di resine, all’uso di elementi in vetro, agli agglomerati cementizi con sabbie, aniline, terre, sali: materiali delineati in geometrie e disegni semplici e definiti; contemporaneamente si dedica anche alle altre tecniche grafiche, rielaborandone l’uso tradizionale.

WILMER HERRISON Viene dal Venezuela, La piccola Venezia, vive in Europa da circa un decennio e dal 2005 risiede a Parigi dove ha completato la sua formazione artistica all'École du Louvre. Le sue opere, tranne alcune eccezioni in cui emerge il suo forte legame con la terra natia,
trasmettono emozioni attraverso l’astrattismo, in cui il colore, puro e deciso, è il vero protagonista della tela. L’artista ha recentemente esposto a Venezia, in occasione delle sue personali PACHAMAMA tenutasi presso ADmore Galleria Ss. Cosma e Damiano, Isola Giudecca e SERENISSIMA, appena conclusasi presso lo Spazio Eventi Libreria Mondadori a San Marco.

CINZIA FIASCHI Presente in selezionati eventi espositivi, con frequenti viaggi in USA, indica come suo stabile concept esecutivo la fermezza e la chiarezza dell’atto improvvisato(action-azione pittorica) all’unisono con il proprio corpo (gesto-movimento) necessario per intraprendere il suo personale viaggio estetico ed emotivo. Partecipa a workshop di contact improvvisation teatrodanza e Ideokinesi in Italia e all’Estero, crea istallazioni scenografiche per teatro, danza e set cinematografici. Da anni si presenta al pubblico con l’interessante “Colorinmovimento Project”, un progetto multimediale composto di istallazioni e tecniche miste accompagnato dalla variegata e internazionale Compagnia DAP (dance in action painting) da lei stessa concepita e creata nel
2003

PAESAGGI INCONSUETI
Inaugurazione Venerdì 11 Giugno 2010
ore 18.00
11-30 Giugno
lun - ven orario 11.00-19.00
Sabato e Domenica su appuntamento
Campo dei Mori 3384 Venezia
Tel. +39 348 4545145 Mail. segreteria@ad3.it

<---   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   214   215   216   217   218   219   220   221   222   223   224   225   226   227   228   229   230   231   232   233   234   235   236   237   238   239   240   241   242   243   244   245   246   247   248   249   250   251   252   253   254   255   256   257   258   259   260   261   262   263   264   265   266   267   268   269   270   271   272   273   274   --->
(Totale Eventi: 1366)