Eventi e mostre pittura - PITTart.com

  Scrivi la tua mostra o il tuo evento d'arte           
Home PageHome   Annunci di ricerca per preparare nuovi eventi d'arteAnnunci Arte   Biografie Artisti Pittori - Scrivi e pubblica da solo la tua biografiaBiografie Artisti   Pittura e artisti pittori - Per pubblicare gratis le tue opere e la tua biografiaPittura e artisti pittori in mostra
Scrivi i tuoi commenti sull'evoluzione del concetto di arteCommentArte   Recensioni d'arteRecensioni  d'Arte  Calendario d'arte - CalendARTECalendario d'Arte - CalendArte  

EVENTI E MOSTRE PITTURA - SPAZIO INTERATTIVO

ATTENZIONE
Questo spazio sarà a breve chiuso. Abbiamo tuttavia appena aperto la sezione EVENTI E MOSTRE DI PITTURA su Facebook dove sei invitato a postare il tuo evento.


Data Inserimento: Thu, Mar 21, 2013 - 12:53:23

Evento N°: 1686

Nome: Eva Oliveri

SPONSOR

Località: PALERMO
William Marc ZANGHI – STRADE PERDUTE a cura di Lorenzo Bruni
18 Aprile – 25 Maggio 2013 – Galleria RizzutoArte - Palermo

Sarà inaugurata giovedì 18 aprile, ore 19.00, alla Galleria RizzutoArte di Palermo (via Monte Cuccio 30) “Strade perdute” la nuova mostra personale di William Marc Zanghi, artista italo-americano considerato uno degli esponenti più interessanti della pittura contemporanea.
Il progetto, pensato appositamente per la galleria palermitana, comprende nuove grandi tele, un lavoro scultoreo in poliuretano espanso e una serie di paesaggi visti a “volo d'uccello” realizzati per la prima volta su carta. Lavori inediti che comporranno un progetto innovativo di grande qualità artistica e potenza visiva. La mostra, curata dal critico Lorenzo Bruni, sarà visitabile fino al 25 maggio, da giovedì a sabato (ore 15.00-19.00).



Data Inserimento: Wed, Mar 20, 2013 - 14:57:18

Evento N°: 1685

Nome: Garage Bonci

SPONSOR

Località: LUCCA
Lingua eterna, forma attuale: pittura e scultura in otto interpretazioni contemporanee, da Pasqua al Garage Bonci

Fossero segni colorati sulle pareti di una caverna o terra e acqua messe insieme alla meglio, sin da subito le civiltà che furono, per quanto primitive, sentirono il bisogno di rappresentare e rappresentarsi. Gioco e linguaggio al tempo stesso, da quella terra e da quelle caverne tutto è nato – o, almeno, lì nacquero scultura e pittura.
Prime testimonianze figurative e fondamenta su cui si basa da sempre l’arte, scultura e pittura ancora oggi confermano la loro complementarietà al mercato digitale, non comprimarie ma protagoniste solide accanto a media liquidi e “alla moda”.

Apre il 30 marzo negli spazi di Garage Bonci a Pietrasanta face to face-Dialoghi tra Scultura e Pittura, mostra collettiva che, partendo proprio dai linguaggi basilari dell’arte, li interpreta e reinterpreta dimostrandone la centralità e le potenzialità espressive inalterate dopo secoli di esistenza. Anzi, forti di una varietà materica impensabile solo pochi anni fa, pittura e scultura si confermano, una volta di più, efficaci nel messaggio quanto moderne nell’approccio.
Otto nomi - Gianfranco Bianchi, Natalia Carrus, Luca Cecioni, Miho Iwahashi, L017, Bruno Larini, Pamela Napoletano, Katiuscia Rubin -, per altrettanti discorsi solidi e tangibili che, dall’essenzialità di strumenti familiari (pennelli, scalpelli, fiamme ossidriche..), creano forme e oggetti reali plasmando una contemporaneità insolita (vinile, cibachrome, resine, plastiche mentre i colori e gli smalti si fanno rilievo).

Otto artisti - liberi, come sempre al Garage Bonci, da direttive curatoriali -, impegnati in un faccia a faccia figurativo e astratto di statue e tele in cui scultura e pittura sono sì alfabeto unico, ma dalle possibilità linguistiche illimitate.

face to face-Dialoghi tra Scultura e Pittura, dal 30 marzo al 28 aprile 2013, venerdì e sabato dalle 16 alle 20, la domenica dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 20.


Data Inserimento: Mon, Mar 18, 2013 - 23:30:07

Evento N°: 1684

Nome: Le Ali di Pandora

SPONSOR

Località: LECCE
CATEGORIA: inaugurazione spazio culturale
CITTÀ: Lecce
PERIODO IN CUI SI SVOLGE L’EVENTO: 21 marzo 2013
LUOGO: Le Ali di Pandora
TITOLO DELL’EVENTO: R_inaugurando
INDIRIZZO COMPLETO: Via Pistoia, 9 - Lecce - Italy -73100
RECAPITI TELEFONICI: 3395607242-3470851926
RECAPITI MAIL: lealidipandora@libero.it
SITO WEB www.lealidipandora.com
ORARI: 10/13 17,00-21,00
VERNISSAGE: giovedì 21marzo ore 19,30
CURATORI: le Ali di Pandora
DIREZIONE ARTISTICA: Le Ali di Pandora
ARTISTI: Serena Alvarenz, Maria Grazia Anglano, Paola Bitelli, Daniela Cecere, Consorzio Artisti Indipendenti, Giusy Fosca, Lucy Ghionna, Monica Lisi, Lucia Macrì, Vera Mastrangelo, Alessandro Matteo – Bianca Moretti, Nichy, Freddiana Raino, Vittoriella Sabato, Valentina Schito, Romina Tafuro, Erica Viva
Ingresso gratuito

L'Associazione Socio Artistico Culturale

Le Ali di Pandora

è lieta di invitarLa


giovedì 21 marzo 2013 alle ore 19.30
all'apertura della nuova sede

rIN@UGUR@NDO
...siamo nate il 21 a primavera dell'anno 2009, ma non sapevamo
“che nascere folle, aprire le zolle potesse scatenar tempesta”

Centro Polifunzionale
Viale Giovanni Paolo II angolo Via Pistoia, 9 - Lecce

L'Associazione Socio-Artistico-Culturale “Le Ali di Pandora” giovedì 21 marzo dalle ore 19,30 inaugura la nuova sede nel Centro Polifunzionale in Viale Giovanni Paolo II angolo Via Pistoia, 9 - Lecce- alla presenza delle Autorità istituzionali.
In mostra le opere di: Serena Alvarenz, Maria Grazia Anglano, Paola Bitelli, Daniela Cecere, Consorzio Artisti Indipendenti, Giusy Fosca, Lucy Ghionna, Monica Lisi, Lucia Macrì, Vera Mastrangelo, Alessandro Matteo – Bianca Moretti, Nichy, Freddiana Raino, Vittoriella Sabato, Valentina Schito, RominaTafuro, Erica Viva

La Città di Lecce, con a capo il Sindaco Perrone e tutta l'Amministrazione comunale, apprezzando anche il lavoro da noi svolto per tre anni in Via Adda, presso la sede della II Circoscrizione, ci hanno concesso lo spazio nella struttura comunale del “Centro Polifunzionale di Via Pistoia”, permettendoci di continuare e migliorare la nostra attività associativa di promozione sociale e culturale sul territorio.
Il nostro piano programmatico prevede lo sviluppo del già avviato progetto di prevenzione, informazione e sostegno sociale, incentivandone l'esercizio di lettura anche attraverso i linguaggi trasversali dell'arte e della cultura, perseverando sulle attività dei laboratori protetti; riprendendo le serate d’autore, di arte, di musica e di visioni così da animare e vivere la periferia in una naturale aggregazione costruttiva.

Ricordando che con Omero si instaurò una scuola di poesia che è durata fino agli anni '40 dove erano ammessi solo analfabeti, che sta a significare che nessuno è troppo ignorante per potersi esprimere, abbiamo creato il centro di lettura: “Pellucisape” convinti che la cultura genera sempre altra cultura e in questo momento di crisi il libro può diventare il passatempo per eccellenza


Data Inserimento: Sat, Mar 16, 2013 - 15:01:21

Evento N°: 1683

Nome: Promo Arte UDROV

SPONSOR

Località: FIRENZE

A Firenze, si inaugura alle ore 16,30 di martedì 19 marzo, presso la sala dell'Annuciazione di via Cesare Battisti, 6, la mostra "LE DONNE NEL VANGELO".
Come scrive la dott.ssa Silvia Ranzi nella prefazione dell'evento: "Eccezionale rilievo hanno le donne nel Vangelo: vengono presentate come coloro che per prime hanno saputo accogliere e comprendere il Disegno Divino.
Accompagnano l’arduo cammino di Gesù: lo seguono e lo servono durante la predicazione, lo riconoscono maestro, devote e partecipi al Mistero della sua Passione, Morte e Resurrezione.



Gli artisti, impegnati sul tema, spaziano su una pluralità di iconografie sacre, tramandate nei secoli, da rivisitare sul piano compositivo e simbolico verso tagli moderni in cui si affermi la presenza premurosa delle donne accanto al Cristo nella sua vita terrena sino alla drammaticità del sacrificio ultimo: fedeli nella morte, testimoni della vita.
Dar voce al “sacro” nel contemporaneo, dopo l’esperienza delle avanguardie del Novecento, significa tentare di rifondare il “sensus fidei” facendo appello alla tradizione nel rispetto del testo biblico, ma anche saper con audacia rinnovare le modalità tecniche ed esecutive verso nuovi immaginari che ci consentano di comprendere le verità rivelate nel confronto con le urgenze espressive dell’epoca attuale.". <br />
La mostra sarà visitabile dal 19 al 26 marzo, presso la Cappella di San Sebastiano della Basilica della SS. Anunziata. Particolarmente interessante anche il periodo espositivo che perfettamente in linea con il tema della mostra, coincide con le festività del Capodanno Fiorentino che cade nel giorno dell'Annunciazione a Maria.
Dunque il 25 Marzo sarà celebrata dalla chiesa e dalle autorità locali, la festa dell'Annuciazione e del Capodanno Fiorentino, con il celebre corteo storico che dal Palagio di parte Guelfa sfilerà fino alla Basilica della Santissima Annunziata.


MAPPA - LOCANDINA


Data Inserimento: Fri, Mar 15, 2013 - 23:19:40

Evento N°: 1682

Nome: Ugo Scala

SPONSOR

Località: NAPOLI


Museo Minimo – Via detta San Vincenzo 3 angolo Via Leopardi 47 Fuorigrotta – 80125 Napoli
Phone (+39) 081.621170 – Web www.museominimo.it - Email museominimo@virgilio.it
Presenta
UGO SCALA

Inaugurazione martedì 12 marzo 2013, ore 18,00

L’esposizione sarà visitabile fino al 12 aprile 2013






Spazio espositivo: Museo Minimo – Via detta San Vincenzo 3 angolo Via Leopardi 47- Fuorigrotta – 80125 Napoli – 081.621170
Web www.museominimo.it - Email museominimo@virgilio.it



Titolo dell'evento:” Ugo Scala”
Data vernissage: martedì 12 marzo 2013
Orario vernissage: ore 18,00
Orari di apertura: lunedì, mercoledì ore 15-18/
martedì, giovedì e venerdì 9-12 / o appuntamento
Chiusura mostra: 12 aprile 2013
Biglietti: ingresso libero
A cura di: Roberto Sanchez
Genere: mostra personale
Catalogo in galleria



“Esporrò al Museo Minimo una piccola raccolta di acquarelli, undici in tutto, dipinti tra gennaio e marzo.

Dal primo impatto, non ho affatto considerato Minimo come spazio misurabile in metri quadrati, ma come Essenziale.
Si potrebbe chiamare Museo Essenziale, meglio ancora, Spazio Essenziale.

Essenzialità (ciò che una cosa non può non essere) e sensibilità (“ciò che ci fa acquisire il diritto alla vita” Y. Klein ) sono sempre stati per me motivo principale della mia ricerca artistica e della mia esistenza, acutizzatasi nel percorso degli anni. Dustin Hoffman ha detto: “Non siamo più giovani, ma l’età è solo un inconveniente. Il corpo diventa certo più vulnerabile, ma si è più sensibili”.

L’acquarello è per me la tecnica più appropriata per distillare l’essenza dell’immaginario e l’immaterialità dello spirito.

Immaginario non fantastico: “Il pittore non deve avere la fantasia, o meglio, deve sfuggirla, deve essere razionale come i bambini, i pazzi o i primitivi. Quelli che usano la fantasia sono privi di realtà spirituale, consapevolmente o inconsapevolmente ne danno l’illusione” (Klee). Questa mostra s’ispira al Museo Minimo, nasce e muore nello spazio dove espone. In realtà questo spazio espositivo è un ambulatorio di un medico, credo anche convenzionato (solo a Napoli possono accadere certe cose).

Mi sembra ardua impresa far sollevare lo sguardo da terra, segno d’apprensione e sofferenza, a persone in tutt’altre faccende affaccendate.
Sento, a questo punto, tutta la differenza tra l’inattualità del Museo Minimo e il presente dei luoghi del potere dell’industria culturale in questo globalizzato momento di appannamento di valori e della spettacolarizzazione dell’effimero e delle apparenze.”


Ugo Scala





Con preghiera di cortese pubblicazione e radio-tele-web-diffusione. I giornalisti che volessero partecipare all’evento, richiedere ulteriori foto in formato jpeg o contattare il Museo Minimo. Per ogni altra informazione possono rispondere a questa e-mail.
[img] 1363439385

<---   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   214   215   216   217   218   219   220   221   222   223   224   225   226   227   228   229   230   231   232   233   234   235   236   237   238   239   240   241   242   243   244   245   246   247   248   249   250   251   252   253   254   255   256   257   258   259   260   261   262   263   264   265   266   267   268   269   270   271   272   273   274   275   276   277   278   279   280   281   282   283   284   --->
(Totale Eventi: 1419)