Eventi e mostre pittura - PITTart.com

  Scrivi la tua mostra o il tuo evento d'arte           
Home PageHome   Annunci di ricerca per preparare nuovi eventi d'arteAnnunci Arte   Biografie Artisti Pittori - Scrivi e pubblica da solo la tua biografiaBiografie Artisti   Pittura e artisti pittori - Per pubblicare gratis le tue opere e la tua biografiaPittura e artisti pittori in mostra
Scrivi i tuoi commenti sull'evoluzione del concetto di arteCommentArte   Recensioni d'arteRecensioni  d'Arte  Calendario d'arte - CalendARTECalendario d'Arte - CalendArte  

EVENTI E MOSTRE PITTURA - SPAZIO INTERATTIVO

ATTENZIONE
Questo spazio sarà a breve chiuso. Abbiamo tuttavia appena aperto la sezione EVENTI E MOSTRE DI PITTURA su Facebook dove sei invitato a postare il tuo evento.


Data Inserimento: Sat, Jul 11, 2009 - 19:09:44

Evento N°: 144

Nome: Susanna Pisoni

SPONSOR

Località: GROSSETO
II Mostra d'Arte Contemporanea
Dal 01 al 16 Agosto 2009
Pitigliano (GR)

Nella Fortezza Orsini riflettori accesi sulla II Mostra d'Arte Contemporanea

Dopo i successi riscossi nel 2008, l'Associazione Culturale Arcadia presenta la "II Mostra d'Arte Contemporanea" presso le prestigiose Sale dei Granai della Fortezza Orsini in Pitigliano dal 01 al 16 Agosto 2009. L'evento è promosso dal Comune di Pitigliano e curato dalla Dott.ssa Susanna Pisoni.
Questa II Mostra d'Arte Contemporanea trova riunite le opere di significativi autori della pittura e scultura contemporanea italiana, che si esprimono con un livello artistico notevole, delineando così le ultime tendenze nell'ambito del surrealismo, dell'espressionismo, dell'informale e dell'astratto.
La vasta esposizione che coinvolge circa 60 artisti, per oltre 240 opere, si ripropone con il desiderio di consolidare i precedenti successi espositivi che caratterizzano ormai l'attività dell'Associazione Arcadia.
Neanche a un anno dalla sua fondazione ufficiale, che risale all'11 Settembre 2008, l'Arcadia ha dimostrato di avere le idee ben chiare su quale siano i propri obiettivi: far conoscere e valorizzare la propria zona da un punto di vista artistico-culturale, stabilendo dei rapporti di collaborazione con i diversi spazi espositivi dislocati nella provincia di Grosseto, nella regione Toscana e in ambito internazionale, divenendo così un polo attrattivo fondamentale per l'Arte Contemporanea nel centro Italia.
Nata da un gruppo di artisti unitosi con l'intento di auto-rappresentarsi in un territorio muto per quanto riguarda l'Arte Contemporanea, realizza una prima Mostra dal 19 al 30 Marzo 2008 che vede esporre una ventina di artisti locali, ottenendo un grande consenso di pubblico, ciò fa da sprone a continuare nell'intento di proporre Arte con l'obbiettivo di allargare i confini ad altre realtà artistiche fuori dai confini comunali.
Con questi propositi, nell'Agosto dello stesso anno, organizza la "I Mostra d'Arte Contemporanea Città di Pitigliano", che raggruppa una sessantina di artisti internazionali; l'esposizione ha un successo enorme ottenendo l'appoggio della critica e del pubblico, un successo sottolineato dal numero di visitatori della mostra oltre 5000 presenze.
L'Arcadia non si accontenta, e nel Dicembre del 2008 organizza "Pitigliano ArteExpò", manifestazione che nasce dal desiderio di creare un circuito d'Arte tale da arrivare ad avere la partecipazione non più dei singoli artisti ma di Gallerie Internazionali.




Data Inserimento: Thu, Jul 9, 2009 - 10:53:04

Evento N°: 136

Nome: Francesco Vichi

SPONSOR

Località: SAVONA
Francesco Vichi ed Ettore Gambaretto
Palazzo Beato Jacopo di Varazze (Savona)
Dal 29 Luglio al 6 Agosto 2009
Vichi espone autentici falsi d'autore
Gambaretto forme ed immagini astrologiche in sculture e ceramiche
Vi aspettiamo numerosi




Data Inserimento: Tue, Jul 7, 2009 - 22:02:32

Evento N°: 135

Nome: paolo campidori

SPONSOR

Località: FIRENZE
Paolo Campidori
“DAL MUGELLO ALLA MAREMMA – UN AMORE DI PAESAGGIO O UN PAESAGGIO D’AMORE?”
Borgo San Lorenzo (FI)

La mostra dell’artista Paolo Campidori, (studioso e collaboratore del giornale il Galletto da vari anni) che avrebbe dovuto aprire i battenti sabato 4 luglio, per motivi tecnico-organizzativi, è slittata a sabato 20 luglio, ore 18,00. L’evento artistico, pittorico e documentario, verrà presentato nella nuova ed elegante sede del giornale mugellano "Il GALLETTO" in Via Francesco Niccolai. La sede del giornale ospiterà le opere di Campidori, oltre ché nella saletta, anche nella adiacente e pittoresca “Osteria del Galletto”. La mostra è patrocinata dalla Comunità Montana del Mugello, da Archeoclub d’Italia, sede per il Mugello, Alto Mugello, Val di Sieve e Fiesole, e naturalmente da Pietro Mercatali e Elissa Spidalieri proprietari del settimanale il “Galletto” e della rivista mensile “inMugello”.
A tutti gli intervenuti verrà offerto un cocktail.
Per maggiori informazioni rivolgersi a: Galletto tel. 055 – 8456391.




Data Inserimento: Mon, Jul 6, 2009 - 14:44:18

Evento N°: 134

Nome: Massimiliano Sbrana

SPONSOR

Località: PISA
Arte sulle Rive dell’Arno
Dal 10 al 24 luglio 2009
EMILIO FACCHINI e MARINA PIZZATO
Pisa

Questa la nuova iniziativa a cura di Massimiliano Sbrana che ospitata dal CentroArteModerna di Pisa sul Lungarno Mediceo n.26, si propone come vetrina importante nel panorama degli eventi artistico - culturali dell'estate pisana. Saranno infatti ospitate due moatre personali di altrettanti artisti nell'ambnito della rassegna "Arte sulle Rive dell'Arno: ed. 2009"e precisamente quella del pisano di nascita EMILIO FACCHINI che presenta a Pisa per la prima volta le sue ultime opere in una mostra dal titolo "PAINTINGS", seguito poi dalla pittrice MARINA PIZZATO (La Spezia) con la mostra "NATURE'S EYES". Entrambre le mostro sono visitabili con ingresso grauito dal lunedi al sabato con i seguenti orario 10,30 - 12,30 e 17,00 - 19,30 (domenica e festivi chiuso).
EMILIO FACCHINI - Paintings - dal 10 al 17 luglio
Emilio Facchini nasce a Pisa nel 1981. Dopo il Liceo Artistico, si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Carrara, che lo delude e preferisce una formazione più concreta e artigianale. Decide di frequentare lo studio-bottega del maestro Luca Battini, dove apprende la tecnica dei telari veneziani, la pittura dei finti stucchi e dei finti affreschi e, soprattutto, impara il metodo classico della pittura ad olio.
Emilio Facchini è un artista deciso, nel suo mondo ricco di significati, con un forte potere emotivo e con il desiderio di donare una profonda umanità. Le cose possono essere eleganti preziose, graziose e avvenenti, ma fino a che non parlano al cuore non sono ancora belle.
MARINA PIZZATO - NATURE'S EYES the technical language of universe - dal 18 al 24 luglio
Udinese di nascita, vive e lavora a La Spezia. Fermare in una immagine il movimento dei meccanismi della vita, la profusione della filosofia naturale, universale, codice di una filosofia matematica che si rivela nella dissolvenza tra ordine e caos, che avvolge nel fascino intrigante di una ragione non lineare, che sussurra al cuore parole silenziose.
Questa mostra ha come obiettivo creare un approccio, attraverso 10 opere di grandi dimensioni, alla ricerca della declinazione tecnico-filosofica dei meccanismi naturali, al mistero del linguaggio universale che parla, con parole silenziose, attraverso una logica ed un codice non lineari. Obiettivo della mostra quindi è rendere omaggio alla Tecnica, alla sua funzione ed al suo fine, che nel linguaggio della Natura assume la più alta ed affascinante espressione filosofica.
L’evento rientra nel proseguo dell’attività di ricerca e sperimentazione artistica iniziata proprio a Pisa nel 2005 da Marina Pizzato, e qui rientrata dopo un interessante percorso svolto attraverso varie città italiane.


Sede : CentroArteModerna - Lungarno Mediceo,26 Pisa - www.centroartemoderna.com - tel.fax 05054263
Patrocinio : Ass.ne Tosco Sarda di Arte e Artigianato



Data Inserimento: Sun, Jul 5, 2009 - 12:49:02

Evento N°: 133

Nome: salvatore gemma

SPONSOR

Località: LECCE
ARMANDO MARROCCO
"PERCORSI"
Dall'11 Luglio al 30 Agosto 2009
Lecce

Si apre sabato11 luglio alle ore 18,00, nella splendida cornice del Castello Carlo V di Lecce, la mostra personale di Armando Marrocco dal titolo Percorsi, a cura di Toti Carpentieri e Raffaele Gemma, che il capoluogo salentino dedica al grande maestro galatinese d'origine, ma milanese d'adozione sin dal 1962. La mostra raccoglie lavori che coprono un arco di tempo che corre dalla prima metà degli anni '70 fino a tutti gli anni '80 e '90, riproponendo nelle sale suggestive del Castello alcune installazioni ambientali già sperimentate in altre illustri occasioni ( Il tappeto di Baghdad, S.Giorgio e il drago, I guardiani del tempio, I gioielli di Iside, Gli amuleti dello sciamano) dalla storica Galleria Il Milione di Milano, al Palazzo del Diamanti di Ferrara, dalla Rocca Paolina di Perugia, al Mercato del Sale di Milano, fino alla Basilica Palladiana di Vicenza. Ma la mostra vuole essere una retrospettiva fino ad un certo punto, in quanto l'artista non è incline per carattere a ripiegamenti su se stesso, amando invece una continua sperimentazione e reinvenzione di nuovi e sorprendenti abbinamenti, pur in un linguaggio di fondo assolutamente coerente. Così in questa esposizione leccese l'ambiente gioca sicuramente un ruolo di primo piano, sollecitando l'artista in quella parte della sua sensibilità dove egli è capace di esprimere tutta la forza della sua percezione scenografica, nel tentativo di una continua appropriazione dello spazio. D'altra parte è incontenibile in Marrocco la voglia di proporre nuove creazioni capaci di stimolare la riflessione: ed ecco le opere dal titolo Sacco (2009) e Cartone (2009), certamente innovative nell'assemblaggio compositivo ma non certo nell'interesse materico, visto che l'artista a quei materiali aveva rivolto la propria attenzione già nei primi anni '60, con la serie Bianco Mediterraneo, esposta nella Galleria Montenapoleone di Milano in una delle sue prime personali, in cui la yuta già trovava la propria autonomia espressiva accanto ad altri materiali poveri come il vetro, o con la serie Intrecci, esposta al Cenobio-Visualità, in cui era invece il cartone in tutte le sue tipologie a proporsi ed imporsi in un linguaggio già più programmato. Le nuove opere dimostrano come l'interesse antropologico mai sopito in Marrocco si spinga alla ricerca di un dialogo tra memoria mitologica, simbologia rituale e allusione sociologico-ambientale, la cui esplorazione era iniziata già nei primi anni '70 nell'ambito di una crisi evidentemente metropolitana. Interessante la rilettura di alcune storiche video-installazioni, il cui fascino è testimoniato dalle innumerevoli rassegne internazionali dedicate al settore, e nel cui ambito non bisogna dimenticare che Marrocco, al pari di pochi altri artisti suoi contemporanei, nei primi anni '70 è stato senza dubbio uno dei pionieri.


Inaugurazione: sabato 11 luglio 2009, ore 18,00
Dove: Lecce - Castello Carlo V
Curatori: Toti Carpentieri e Raffaele Gemma
Organizzazione: Associazione Socio-Culturale Progetto Artec- Martano (LE) in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Lecce
Catalogo: Editrice Salentina – in sede, con testi dei curatori Toti Carpentieri e Raffaele Gemma, contributi agli scritti inoltre di Aldo Bello, Stefania Carrozzini, Stefano Rizzelli
Info: Tel. 338.3495574


<---   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   214   215   216   217   218   219   220   221   222   223   224   225   226   227   228   229   230   231   232   233   234   235   236   237   238   239   240   241   242   243   244   245   246   247   248   249   250   251   252   253   254   255   256   257   258   259   260   261   262   263   264   265   266   267   268   269   270   271   272   273   274   275   276   --->
(Totale Eventi: 1376)