Eventi e mostre pittura - PITTart.com

  Scrivi la tua mostra o il tuo evento d'arte           
Home PageHome   Annunci di ricerca per preparare nuovi eventi d'arteAnnunci Arte   Biografie Artisti Pittori - Scrivi e pubblica da solo la tua biografiaBiografie Artisti   Pittura e artisti pittori - Per pubblicare gratis le tue opere e la tua biografiaPittura e artisti pittori in mostra
Scrivi i tuoi commenti sull'evoluzione del concetto di arteCommentArte   Recensioni d'arteRecensioni  d'Arte  Calendario d'arte - CalendARTECalendario d'Arte - CalendArte  

EVENTI E MOSTRE PITTURA - SPAZIO INTERATTIVO

ATTENZIONE
Questo spazio sarà a breve chiuso. Abbiamo tuttavia appena aperto la sezione EVENTI E MOSTRE DI PITTURA su Facebook dove sei invitato a postare il tuo evento.


Data Inserimento: Tue, Nov 17, 2015 - 12:28:02

Evento N°: 2320

Nome: Marina Giostra

SPONSOR

Località: PESARO URBINO
VIAGGI NEGLI ULTRACORPI


Inaugurazione: 20 novembre 2015, ore 20
Apertura al pubblico: 20 novembre – 8 dicembre 2015.
Stazione Gauss – Art Zone
P.le Falcone e Borsellino, 17 – Pesaro

Comunicato stampa
Stazione Gauss – Art Zone presenta la mostra Viaggi negli ultracorpi, personale dell’artista Andre The Spider, a cura di Elisabetta Furlani e Marina Giostra.
Andrea Paleri, in arte Andre The Spider, vive e lavora ad Ancona, sua città natale. Studia all’Istituto Statale d’Arte di Urbino, dove si specializza in disegno animato, illustrazione e fumetto. Trascorre questi anni di formazione nella provincia di Pesaro e Urbino che diventa per lui importante luogo della memoria. Frequenta l’Accademia di Brera a Milano; all’interno del suo percorso di studi trascorre un anno alla Stadelschule di Francoforte, dove si trova a contatto con importanti artisti di fama internazionale, che stimolano in lui forti impulsi creativi. Espone in collettive dal 2003 e nel 2014 approda con la sua prima personale alla Mole Vanvitelliana di Ancona.
Per Stazione Gauss Andre The Spider elabora un progetto ad hoc, dalla creazione delle opere all’allestimento delle sale espositive. Mantiene i suoi tratti distintivi: il disegno, la carta, la luce. Disegna sapientemente dieci soggetti estrapolati dal mondo animale, in particolare degli insetti, e lo fa alla maniera dei miniaturisti: il segno è preciso, sembra attraversare la carta come un bisturi. Ci sono poi tre lavori, due su carta e una tavola dipinta, dove i soggetti si moltiplicano e vivono all’interno di ambienti collegati tra loro in una rete di tubature e condotti, singolari mezzi di trasporto sensoriale.
Si tratta di ricordi, di episodi realmente vissuti dall’artista, trasfigurati in una veste nuova: oltre al reale sono inseriti i sentimenti, le sensazioni, i rapporti umani appartenenti a quel particolare momento e a tutto ciò che la memoria aggiunge nel tempo che intercorre tra l’esperienza vissuta e l’atto creativo.
Se la tecnica rivela la sua abilità e il suo background di studi nella rinascimentale Urbino, il soggetto e il supporto sono assolutamente distintivi del suo personalissimo percorso creativo, innovativo e indipendente.
I soggetti, ad eccezione della tavola dipinta, sono inseriti uno ad uno nei Lightbox, scatole di legno appositamente costruite dall’artista e illuminate al loro interno da neon. Come in un museo della scienza le teche sono pronte per rivelare tutte le particolarità di una nuova categoria: la specie degli ultracorpi. Gli ultrainsetti sono ragni, falene, coccinelle, blatte e coleotteri, il cui esoscheletro è reciso, lasciando fuoriuscire una materia interna: è l’essenza interiore, l’anima sospinta fuori da una singolare forza di gravità ultraterrena.
Sul suo lavoro: “Nei dipinti l’artista descrive più chiaramente la natura extracorporea dei soggetti che vengono animati da una moltitudine di oggetti bizzarri che abitano i loro corpi. Esseri umani con volti di animali, il cui corpo con le viscere in trasparenza o fuoriuscenti si aggirano per ambienti domestici svolgendo le attività più consuete della quotidianità. Ognuno diverso dall’altro ma collegati da fili conduttori che assomigliano a dei binari entro cui viaggiano i pensieri. E’ evidente una spiccata ironia nel distacco dell’artista dalla sofferenza esistenziale di personaggi, dalla paura di contrarre malattie a quella della fine del nostro mondo. Ciò che colpisce è proprio l'originalità dell’idea che spinge l’artista ad immaginare che questi superumani abbiano legami psicologici visibili.” (M.Giostra)

La visita a questa esposizione condurrà il pubblico attraverso il viaggio nel mondo degli ultracorpi. Da non perdere a Stazione Gauss fino all’8 dicembre.
L’inaugurazione si terrà venerdì 20 ottobre dalle ore 20 alla presenza dell’artista.

Per maggiori informazioni arte@stazionegauss.it | stazionegauss.it






Data Inserimento: Sat, Nov 14, 2015 - 17:27:07

Evento N°: 2318

Nome: Jolanda Croesi

SPONSOR

Località: LECCO

GRAFITE PIGMENTI & TERRE
La Galleria Civica di Monza, via Camperio 2, dal 4 al 13 dicembre ospiterà la mostra “Grafite Pigmenti & Terre”. Otto Artisti, tutti della Bottega d’Arte di Elena Mutinelli, nota ed apprezzata scultrice di fama internazionale. Il laboratorio, bottega, scuola d'arte è sito a Verderio (Lecco). Si potranno ammirare opere di: Baby Biraghi, Aline Browarny, Victoria Chan, Jolanda Croesi, Lucio Nocerino, Iolanda Puggioni, Pinuccia Ruiu e M.Cristina Simonini. Sessantaquattro opere che danno vita a un percorso insolito, curioso, intrigante: tra scultura, pittura e disegno. Inaugurazione venerdì 4 dicembre alle ore 17.00. Apertura al pubblico tutti i giorni dalle 15,00 alle 19.00 fino al 13 dicembre. Per informazioni contattare il numero 349. 3044287 –335.5630828.



Data Inserimento: Fri, Nov 13, 2015 - 23:32:47

Evento N°: 2312

Nome: Daniela Accorsi

SPONSOR

Località: Italy
ACCORSIARTE

PRESENTA

ROSANNA BONAVIA

Sabato 21 Novembre 2015

dalle ore 18.00

MOSTRA PERSONALE

TORINO

Via Fratelli Calandra 9

21 Novembre 12 Dicembre 2015

Rosanna Bonavia Artista straordinaria ,eclettica ,la sua genesi è di un classicismo all'inverosimile,tanto da evocare i più grandi del passato per esserne alla pari, pittrice forte tenace ,entusiasta e di enorme passione , le sue pitture appaiono nuove, del vero contemporaneo, dai colorismi forti ed espansivi, fluenti pennellate di colore tracciano a destinare figure umane belle e vive ,dove il movimento perpetua per giocare all'esistenza,la pittura di Rosanna Bonavia è l'atteggiamento della consapevolezza e dell'intelligenza ,descritto a Materiche pennellate che promuovono costantemente la sorpresa di chi li osserva.

L'Artista mette in mostra decine di opere che potranno essere visitate in Galleria AccorsiArte ad ingresso libero .





Galleria AccorsiArte

Via Fratelli Calandra 9

Torino



orari di apertura :

dal martedì al venerdì dalle ore 15.00 alle ore 19.00

Sabato dalle ore 11.00 alle ore 13.00 / 15.00 -19.00



Per Informazioni

AccorsiArte

mail . accorsiarte@gmail.com

tel. 0039 3420929640

www.accorsiarte.com



Data Inserimento: Fri, Nov 13, 2015 - 10:45:45

Evento N°: 2311

Nome: Alessandra Carloni

SPONSOR

Località: ROMA




Inaugurazione nuovo Evasioni Art Studio
Carloni, Milakovic, Spernazza
21 Novembre
Open studio 11.00 /22.00
18:30 Aperitivo free entry
Via Dei Delfini 23


Il 21 novembre si inaugurerà un nuovo inizio per l'Evasioni Art Studio. Il laboratorio-spazio espositivo, fondato dall'artista Giulia Spernazza nel 2009, si arricchirà delle Pittrici Alessandra Carloni e Kristina Milakovic, che lavoreranno ed esporranno insieme a lei dando un nuovo volto allo Studio d'Arte. Le Artiste saranno presenti tutto il giorno (h 11-22), aperitivo a partire dalle 18.30.

Alessandra Carloni è nata a Roma nel 1984 dove vive e lavora come pittrice e street artist. Nel 2008 si diploma all’Accademia delle Belle Arti di Roma e nel 2013 si laurea in Storia dell’Arte contemporanea all’Università la Sapienza di Roma. Dal 2009 partecipa a numerose collettive in Italia e all'estero, collaborando anche con alcune gallerie di Roma e si dedica parallelamente alla Street Art, vincendo Premi e Concorsi.
La pittura nella città di Alessandra si cala nella sua contemporaneità. L’artista mette in gioco una strategia di composizione che traduce la natura imbrigliata, incoerente del tempo industriale costruito dall’uomo moderno: delicati trapassi tonali, uso meditato del colore contrastano con il caos delle linee spezzate e frammentate che ricordano la lezione del futurismo. Visioni surreali, raffigurazione immaginifica, minuzia di dettagli…tutto questo deriva dalla perfetta conoscenza da parte dell’artista di un grande pittore fiammingo, Hieronymus Bosch, dei suoi oggetti capricciosi, del suo universo fantastico incarnato e raffigurato. (Greta Alberta Tirloni).
www.alessandracarloni.com
Kristina Milakovic è nata nel 1976 a Belgrado, dove comincia la sua formazione come artista. Si trasferisce in Italia nel 1996. Dopo il Quadriennio della Prima Cattedra di Pittura del Titolare Professore Nunzio Solendo, si diploma a pieni voti presso l'Accademia di Belle Arti di Roma nel 2003. Da diversi anni partecipa a premi e concorsi riscuotendo un notevole successo. Espone sia in Italia che all'estero dove le sue opere sono presenti in collezioni private e pubbliche.
“Kristina Milakovic plasma lo spazio della tela ricreando memorie di paesaggi introspettivi in cui elementi ambientali e architettonici si fondano in organismi plastici atemporali. L’artista crea una realtà altra in cui si consuma, senza mai raggiungere risoluzione, una lotta costante tra quello che è e quello che lei vorrebbe che fosse, tutto si crea sotto l’impulso di emozioni bipolari e tutto si distrugge, lì dove ogni sensazione è lecita, lì dove tutto è possibile, lì dove la sua essenza può tradursi in semplici tocchi di rosso.” (Federica Bybel)
www.kristinamilakovic.it

Giulia Spernazza, Pittrice e Scultrice, è nata Roma nel 1979. Dopo la laurea nel 2008 all’Accademia delle Belle Arti di Roma apre lo Studio d’Arte Evasioni di Roma dove lavora ed espone le proprie Opere. Partecipa a numerose mostre in Italia e all’estero e dal 2013 inizia la sua collaborazione con la Galleria d’Arte Faber (Roma). Tra i concorsi nel 2014 vince il premio Adrenalina nella categoria installazioni e tra le mostre più importanti si ricorda la selezione al Premio Michetti, entrando nella collezione stessa del museo.
La cifra stilistica di Giulia Spernazza muovendosi nell'ambito di una figurazione ai limiti dell'astrazione, si traduce in uno stato emozionale di completa fusione con la natura. Il processo pittorico lento e dilatato e l'uso tonale del colore, attraverso uno studio dello spazio che tende alla sintesi, donano un senso poetico a luoghi immaginati, luoghi in cui sembrano volteggiare le sculture in cera e rami, figure appena accennate perse in eteree visioni paesaggistiche.
(Cristian Porretta)

www.giulia-spernazza.it


Data Inserimento: Tue, Nov 10, 2015 - 19:17:28

Evento N°: 2308

Nome: PromoArte UDROV

SPONSOR

Località: FIRENZE


CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE
Il 18 novembre 2015 a Firenze si celebra la "giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne"

A Firenze una grande iniziativa contro la violenza delle donne, istituita nel 1999 dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite e portata questo anno a Firenze grazie all'impegno di Vincenzo D'Angelo, Stefano Di Ruggiero e di Laurentino Menchi, rispettivamente presidenti delle sedi regionali toscane di ANLA, ANSE e ALATEL.
Presso l'Auditorium al Duomo - Anfiteatro A. Tomaszewski di Firenze, una "conferenza e concerto" sono l'occasione per fermarsi a riflettere e rinnovare l'impegno affinché le violenze sulle donne cessino. Saranno il presidente nazionale ANSE Franco Pardini e il vicesindaco di Firenze Cristina Giachi, ad aprire la conferenza che vedrà la partecipazione di Teresa Bruno, presidente dell'Associazione Artemisia e dell'on. Giovanna Martelli per le Pari Opportunità e del presidente nazionale ANLA Antonio Zappi.
Come sottolinea Vincenzo D'Angelo, l'evento proposto, è aperto a tutta la cittadinanza e vuole essere un contributo di solidarietà a quel mondo femminile continuamente "segnato e leso", ma forse ancora troppo poco "compreso".

Programma del concerto:
Maria Szymanowska (1789-1831) - Notturno
Helen Hopekirk (1856-1945) - Romance
Cècile Chaminade (1857-1944) - Automne op. 55
Teresa Carreno (1853-1917) Ballada op. 15
Fanny Hensel Mendelssohn (1805-1847) - Notturno
Germaine Tailleferre (1892-1983) - Roomance
Clara Vieck Schumann (1819-1896) - Scherzo op. 14 n.2
Amy Beach (1867-1944) - Dreaming op. 15 n. 3
Maire Jaell (1896-1925) - Impromptu

Quando:
l'evento inizia alle ore 16,00 del 18/11/2015

Dove:
Auditorium al Duomo - Firenze - Via de' Cerretani, 54/r


<---   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   214   215   216   217   218   219   220   221   222   223   224   225   226   227   228   229   230   231   232   233   234   235   236   237   238   239   240   241   242   243   244   245   246   247   248   249   250   251   252   253   254   255   256   257   258   259   260   261   262   263   264   265   266   267   268   269   270   271   272   273   274   275   276   --->
(Totale Eventi: 1376)