Eventi e mostre pittura - PITTart.com

  Scrivi la tua mostra o il tuo evento d'arte           
Home PageHome   Annunci di ricerca per preparare nuovi eventi d'arteAnnunci Arte   Biografie Artisti Pittori - Scrivi e pubblica da solo la tua biografiaBiografie Artisti   Pittura e artisti pittori - Per pubblicare gratis le tue opere e la tua biografiaPittura e artisti pittori in mostra
Scrivi i tuoi commenti sull'evoluzione del concetto di arteCommentArte   Recensioni d'arteRecensioni  d'Arte  Calendario d'arte - CalendARTECalendario d'Arte - CalendArte  

EVENTI E MOSTRE PITTURA - SPAZIO INTERATTIVO

ATTENZIONE
Questo spazio sarà a breve chiuso. Abbiamo tuttavia appena aperto la sezione EVENTI E MOSTRE DI PITTURA su Facebook dove sei invitato a postare il tuo evento.


Data Inserimento: Wed, Feb 8, 2012 - 10:47:12

Evento N°: 1338

Nome: Associazione Culturale Ferrara ProArt

SPONSOR

Località: FERRARA
Sabato 11 Febbraio alle 18,30 presso la Domus Turca Gallery, nel centro storico di Ferrara, opening della mostra di Marco Paseri, a cura di Roberta Arnoldi con contributi critici di Antonella Iozzo. Marco Paseri sarà presente all’inaugurazione è reduce dal grande successo alla Biennale di Chianciano con la seguente motivazione:
LA CONFEDERAZIONE EUROPEA DEI CRITICI D'ARTE HA ASSEGNATO IL PREMIO ARTI APPLICATE A MARCO PASERI . IL PREMIO E' STATO ASSEGNATO AL QUADRO "PSICOANALISI"
La tecnica usata dall'artista è OLIO SU TELA E FOGLIA D'ARGENTO. L'artista è stato selezionato fra i 160 artisti presenti alla rassegna.
L'artista è stato selezionato fra oltre 1600 artisti provenienti da 50 nazioni nel mondo, 300 le Gallerie d'Arte presenti a questo prestigioso evento ed oltre 10.000 i visitatori della Biennale di Chianciano.

Tratta dalla collezione Bianco Nero Argento Vero,la mostra: una ventina di opere in bianco e nero, con tecnica olio su tela,con soggetti sono i ritratti e le scene di vita quotidiana dove i personaggi non vengono mai inseriti casualmente, tutto l'impianto scenico del dipinto viene studiato con perizia e dovizia di particolari. Ogni ritratto diviene così scena ogni personaggio non è mai fine a se stesso ma diventa protagonista, inconsapevole di un racconto articolato e complesso come la trama di un romanzo dove si intersecano e si avvicendano situazioni
diverse in luoghi sempre ben definiti. In ogni quadro è rivelata e raccontata
una storia che non deve necessariamente finire nell'istante in cui la si analizza ma può trovare una sua prosecuzione anche in un'altra rappresentazione, sempre però con un unico filo conduttore: la quotidianità e la consapevole realtà delle situazioni.
La sua espressione, che appartiene all'area figurativa, è ricercata e minuziosa, squisitamente alla ricerca di particolari e dettagli che non vogliono essere solo un mero esercizio grafico, ma desiderio di entrare in profondità, di esaminare con attenzione il linguaggio magico e segreto di cose ed oggetti che appartengono alla quotidianità.
Paseri ci porta a percorrere le strade della ricerca umana di varia natura,
come la ricerca di un amore o di un tradimento, l'antico gioco della seduzione e delle cose più famigliari a noi stessi.
La scelta, fortemente voluta, di utilizzare per questa collezione,
esclusivamente il bianco e nero con le sfumature dei grigi e l'impianto scenico
così pulito e rigoroso, è dettata da questo periodo in cui ci ritroviamo,
soli con noi stessi in balia di una crisi che incombe e che tende a sopraffarci.
Le sbavature intenzionalmente inserite nei quadri sono a significare che la città con il suo repentino pulsare ci sta inglobando, inghiottendo nel suo sistema tentando di far sparire la nostra personalità e di insinuarsi anche nelle nostre vite e di volerne far parte, quasi fosse un organismo vivente e pensante.
Rimane però sempre la speranza, la fiducia nella creatività e nelle sorprendenti capacità che contraddistinguono l'essere umano: la luce, quella luce generata
dall'argento sempre presente, che avvolge il quadro quasi a volerci preservare dalle interferenze esterne, come fa un mantello per proteggerci dal freddo ...
MARCO PASERI
http://marcopaseriicoloridellarte.blogspot.com/
marco.paseri@tiscali.it
La mostra resterà aperta fino al 26 Febbraio 2012
Galleria d'Arte Domus Turca – via Del Turco 37a
44121 Ferrara


Data Inserimento: Wed, Feb 8, 2012 - 10:41:17

Evento N°: 1334

Nome: Andrea Bellino

SPONSOR

Località: BARI

La Sala Castello del Comune di Bitritto, ospiterà la 40° Esposizione di Arte Contemporanea che racchiude artisti di livello nazionale ed internazionale. Gli appassionati ed i collezionisti della Puglia, potranno ammirare le ultime novità di Giuseppe Giorgi, Romano Buratti, Andrea e Giuseppe Bellino, Cosimo Rodio, Antonio Pazzola, Gianni Serra, Aline Spada, Antonio Anelli, Mario Pittalis, Gianni Roppo, Vito Antonio Muscatelli, Angelo Lamorgese, Giovanni Arru ed altri autori contemporanei. Saranno esposte opere di artisti di grande pregio, come Bacosi, Treccani e Wandavi. La Mostra, che verrà inaugurata alle ore 12,00 di Domenica 04 Marzo, alla presenza del sindaco di Bitritto, durerà fino al giorno 11 Marzo.



Ingresso libero

Orario mostra : 10-13 17-21


Data Inserimento: Tue, Feb 7, 2012 - 21:24:08

Evento N°: 1328

Nome: Daniela Accorsi

SPONSOR

Località: NON SPECIFICATO
LA CASA DI CORTO MALTESE
Casa Museo
è lieta di invitarvi
Sabato 11 febbraio 2012 dalle ore 18.00 all’inaugurazione di
ARTE SENZA MASCHERA
Mostra d’Arte Contemporanea dall’11 al 26 febbraio 2012
A cura di Daniela Accorsi

Quando l’artista presenta la propria opera ci spiega la sua idea, il suo concetto, l’invenzione , forse una misura nuova per riconoscere la nostra realtà esplorando il metodo di chi vive nel mondo della purezza, dell’istinto che si anima nel gesto di una pennellata.
L’artista quando presenta l’opera è emozionato, perché presenta se stesso, nei precisi dettagli della propria intimità.
È così che ogni autore si svela smascherandosi da ogni possibile protezione.
Arte Senza Maschera è un eccezionale evento a cui tutti dovrebbero assistere, una mostra dove i partecipanti sono numerosi e diversi fra loro. Una occasione in più per non perdere la possibilità di intercettare validissime opere di grande prestigio emergente e potenziale fama.

ARTISTI IN MOSTRA

Umberto Oldani , Adrijana Tijardovic Fabio Maestripieri,
Monica Martins, Chiara Agnesini, Giusy Baroni, Roberta Zanella, AnitaKajika, Cinzia Scaino, Valentina Arena, Antonia Maria Peruchetti, Carola Balma, Dino Paiano, Mariapia Saccone, Luca Ricci, Alberto Salvioni, Erika Sereni, Federica Vairani, Jessica Sieff,
Elena Aquila, Isabel Carafi, Cecilia Prete, Kristel Vendrame,
Greta Tonello, Paolo Sighinolfi, Giovanni Baia, Lorenadia Vidoni, Galliano Gallo, Sara Benetti, Maya Rota Klein, Elisa Rescaldani,
Gianluca Quaglia, Raffaele Santalucia, Marco Saija, Alice Roncarati, Giovanni Saldi, Christian Sida, Damiano Pivetti, Claudia Rossetti .



Cannaregio 5394/B Rio Terà dei Biri 30121 Venezia
Dal giovedì alla domenica dalle ore 10.00 alle 18.00
Chiuso lunedì
Per informazioni :
3420929640
daccor@hotmail.it



Data Inserimento: Tue, Feb 7, 2012 - 16:45:33

Evento N°: 1327

Nome: Le Ali di Pandora

SPONSOR

Località: LECCE
CATEGORIA: performance installativa
CITTÀ: Lecce
PERIODO IN CUI SI SVOLGE L’EVENTO: 11-02- 2012
LUOGO: II Circoscrizione
TITOLO DELL’EVENTO: “Equilibrium”
INDIRIZZO COMPLETO: Via Adda Lecce - 73100
RECAPITI TELEFONICI: 3395607242- 0832391862
RECAPITI MAIL: lealidipandora@libero.it
SITO WEB www.lealidipandora.com
ORARI: 18,00-21,00
VERNISSAGE: 11 febbraio ore 20.00
CURATORI: le Ali di Pandora- Calcangeli
ARTISTI: Mario Calcagnile
Ingresso gratuito

TESTO COMUNICATO STAMPA

“Le Ali di Pandora”
presenta
Equilibrium

installazione di
Mario Calcagnile

sabato 11 febbraio 2012
h.20.00

c/o II Circoscrizione
via Adda
Lecce
Ingresso Libero

Si apre a Lecce sabato 11 febbraio alle ore 20.00 presso la sede della II Circoscrizione: Santa Rosa-Stadio-Salesiani la performace-installativa di Mario Calcagnile “Equilibrium” .
L'installazione prenderà spunto dal "Camino de Santiago".
Scrive Mario Calcagnile: ‘Ho preso tre sassi sulla strada di Puente La Reina Ho preso con me tre sassi
Uno per Caterina che doveva camminare con me sulla strada di Compostela. Ho preso tre sassi sulla strada di Puente La Reina. Uno per Barbara che ha ispirato il cammino. Ho preso tre sassi Sulla strada di Puente La Reina. Il terzo è per consegnarlo a te. Quel sasso raccolto sulla strada per Puente La Reina’.

Mario Calcagnile pugliese d’origine, ha vissuto lungamente in Germania, Canada e Lombardia, dove è stato docente ordinario presso il Liceo Artistico di Bergamo. Ha studiato presso il Liceo Artistico e l’Accademia di belle Arti di Lecce, perfezionando poi la sua preparazione presso la Mc Gill University e la Concordia University di Montreal (Canada). Lavorando inoltre con artisti di fama internazionale, alla Internationale Sommerakademie di Salisburgo. Nel 1998 ha ristabilito la sua residenza nel Salento, ri-radicandosi in questo territorio. Dal 2000 è impegnato nella organizzazione di eventi culturali, in particolare di ‘Simposi Internazionali di Scultura’, coinvolgendo artisti di fama. Ha in fase di attivazione la ‘bottega dell’arte’ “Il Giardino dell’Angelo”dove produce oggetti d’arte e si propone di offrire ospitalità ad artisti provenienti da tutto il mondo. Interessandosi nella sua attività creativa di scrittura ed editoria, nel 2004 ha fondato la CALCANGELI Edizioni. Sue opere fanno parte di collezioni pubbliche e private in Italia, Austria, Germania, Lussemburgo e Canada.

Via Adda - Lecce - Info: 0832.391862- 339.56.07.242 – 347.08.51.926
lealidipandora@libero.it – www.lealidipandora.com- http://www.facebook.com/leali.dipandora


Data Inserimento: Mon, Feb 6, 2012 - 15:07:57

Evento N°: 1325

Nome: demetria verduci

SPONSOR

Località: FIRENZE
La mostra esplora il composito concetto di "dialogo interno", osservazione delle voci dei nostri pensieri.
Siamo tutti nati per adattarci ad un mondo di modelli stabiliti della percezione.
Questi modelli storici di percezione sono chiamati conversazioni o racconti e diventano la nostra zona di benessere. Gli artisti possono essere modelli di comportamento , essi possono dimostrare che vivere veramente significa impegno nella società.
Nella mostra "Dialogo interno" il gruppo degli artisti crea un puzzle che riflette una situazione dove le restrizioni possono crollare in qualsiasi momento, esplora ed elabora l'intima immediatezza associata con l'arte di agire. Ogni opera d'arte serve come documento storico.

Il gruppo di artisti "E io non potrei dire" è stato fondato nel 2006. Ha presentato 21 programmi / mostre d'arte in tutto il mondo. Il gruppo è stato fondato per creare una discussione aperta di lavoro e di idee - un puzzle caratterizzato da un dialogo con l'identità israeliana e per immortalare un punto definito nel tempo tra passato e presente. Il gruppo è attualmente composto da artisti israeliani professionisti, il cui obiettivo nella vita è quello di creare arte, presentando le loro motivazioni sociali in un modo artistico che cerca di toccare il lato umano delle relazioni interpersonali e universali.
Iniziatore e curatore della mostra di "E io non potrei dire": Amili Gelbman artista visivo.
OPENING 3 marzo 2012 , ore 17-19
La Macina di San Cresci
Pieve di San Cresci 1 - 50022 Greve in Chianti
info@chianticom.com

<---   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   214   215   216   217   218   219   220   221   222   223   224   225   226   227   228   229   230   231   232   233   234   235   236   237   238   239   240   241   242   243   244   245   246   247   248   249   250   251   252   253   254   255   256   257   258   259   260   261   262   263   264   265   266   267   268   269   270   271   272   273   274   275   276   --->
(Totale Eventi: 1376)