Eventi e mostre pittura - PITTart.com

  Scrivi la tua mostra o il tuo evento d'arte           
Home PageHome   Annunci di ricerca per preparare nuovi eventi d'arteAnnunci Arte   Biografie Artisti Pittori - Scrivi e pubblica da solo la tua biografiaBiografie Artisti   Pittura e artisti pittori - Per pubblicare gratis le tue opere e la tua biografiaPittura e artisti pittori in mostra
Scrivi i tuoi commenti sull'evoluzione del concetto di arteCommentArte   Recensioni d'arteRecensioni  d'Arte  Calendario d'arte - CalendARTECalendario d'Arte - CalendArte  

EVENTI E MOSTRE PITTURA - SPAZIO INTERATTIVO

ATTENZIONE
Questo spazio sarà a breve chiuso. Abbiamo tuttavia appena aperto la sezione EVENTI E MOSTRE DI PITTURA su Facebook dove sei invitato a postare il tuo evento.


Data Inserimento: Sat, Jul 18, 2009 - 14:21:42

Evento N°: 152

Nome: Soqquadro - Marina Zatta

SPONSOR

Località: ROMA
Working “out” progress
Dal 22 Luglio al 5 Agosto 2009
Roma

Mercoledì 22 luglio 2009 si inaugura alle ore 19.00 presso lo spazio Vista Arte e Comunicazione, il secondo appuntamento con la mostra Working “out” progress degli artisti Angelo Aprile, M.A. Daliu, Michela Fiini, Cristina Messora, Filippo Passeo, Corinne Piccarolo e Gloria Tranchida. Saranno esposte alcune opere che gli artisti hanno appositamente realizzato sul tema della crisi nel mondo del lavoro. Come ben sappiamo questo è un periodo di terribile recessione economica. Tutti i giorni i telegiornali ci parlano della crisi che prevedono sarà lunga e dolorosa.
Molti lavoratori sono già stati messi in cassa integrazione o in mobilità ed i contratti in scadenza (Co.Co.Pro., Co.Co.Co., Tempo determinato...) non sono stati rinnovati, spesso senza neanche una spiegazione.
L'esposizione è intitolata Working "OUT" progress proprio per sottolineare, con l'alterazione del famoso modo di dire inglese Working in progress, il momento di drammatica regressione che il mondo del lavoro sta affrontando in questo periodo che si traduce in minori diritti e tutele dei lavoratori oltre che in vere e propri momenti di disagio se non di disperazione sociale.
Cosa accade quando il lavoro anziché progredire regredisce? Quale senso di sfiducia si instaura nelle persone? Quali egoismi scaturiscono da una concezione della socialità che ruota sul mors tua vita mea? Da tutto ciò quali e quanti disordini sociali possono sorgere?
Questi gli interrogativi che si agitano nell’animo dei cittadini a cui gli artisti partecipanti a questa anomala esposizione hanno tentato di dare delle risposte.


INAUGURAZIONE: mercoledì 22 luglio ore 19.00
ORARI: dal lunedì al venerdì 11,00 - 13,00 e 16,00 - 19,30; sabato 16,00 - 19,30;
LUOGO: VISTA Arte e Comunicazione, Via Ostilia 41, Roma (zona Colosseo)
CURATRICE: Marina Zatta
INFO: tel. 06.4504846 - cell. 333.7330045 - soqquadro@interfree.it



Data Inserimento: Fri, Jul 17, 2009 - 12:20:17

Evento N°: 149

Nome: Francesco Roselli

SPONSOR

Località: AVELLINO

Dal 16 Agosto al 5 Settembre 2009
Calitri (Avellino)

Terza edizione della collettiva per giovani artisti del Centro-Sud, EsTetica: paeaggi, ritratti e astrattismo.
La mostra si svolgerà a Calitri (Avellino) dal 16 agosto al 5 settembre 2009 presso la chiesa dell'Annunziata, nel centro storico del paese.
Gli artisti partecipanti provengono da Puglia, Campania, Sardegna e Sicilia.
La collettiva sarà nel programma estivo e sarà nel percorso delle visite guidate al centro storico di cui la chiesa fa parte.
L'ingresso è libero, l'esposizione è aperta tutti i giorni dalle 19,00 alle 23,00
Il secondo giorno prevede il concerto di un gruppo musicale di Calitri stesso.




Data Inserimento: Fri, Jul 17, 2009 - 10:59:38

Evento N°: 148

Nome: roberto magnolfi

SPONSOR

Località: FIRENZE
"Simbiosis"
Dal 5 al 22 Settembre 2009
Firenze

La mostra di acquarelli "Simbiosis" , presso l' Orto Botanico in Via Micheli 3, parla di scambi tra piante e persone attraverso una serie di ritratti, di persone che hanno vissuto una vita a stretto contatto con la pianta da loro scelta, per poter essere unita nei dipinti come una catarsi naturale e duratura.
Appunto nel linguaggio comune, con il termine simbiosi, si intende il particolare rapporto che si instaura tra due individui di specie differenti e l’etimologia della parola (dal greco, syn insieme e bios vita) suggerisce una fusione di destini vitali. E solo “vivendo” insieme l’uomo può capire, al di la di teoremi e formule ecologiche, il legame tra se stesso e l’ambiente naturale che lo circonda e che fa parte della sua vita.
Ai ritratti si aggiungono una serie di lavori riguardanti terra, acqua e vasi che costituiscono parte integrante dei mezzi idonei e indispensabili alla vita dell' Orto Botanico.




Data Inserimento: Wed, Jul 15, 2009 - 14:34:15

Evento N°: 147

Nome: Simona Parravicini

SPONSOR

Località: MESSINA
Ontología
Siendo en Sicilia
Dal 31 Luglio al 9 Agosto 2009
Monforte San Giorgio (Messina)


Venerdì 31 luglio alle ore 21.00, nell'Oratorio del S.S. Sacramento di Monforte San Giorgio (ME) sarà inaugurata la mostra Ontología – Siendo en Sicilia, prima personale Italiana dell'artista spagnolo Rafael “Cachaldora” Morales.

“Ontología" è una raccolta di 17 opere realizzate appositamente da Cachaldora per Monforte San Giorgio (ME). Eseguiti nei primi mesi di quest'anno, i quadri rappresentano uno studio sull'essenza dell'essere in tutti i suoi aspetti, in sé, per sé e per gli altri. Motivo scatenante di questa ricerca è la considerazione che “la vita è come un labirinto al centro del quale sta il sé, e per questo l'osservazione dell'essenza di ogni cosa conduce inevitabilmente a confrontarsi con esso.”
La scelta di questo filo conduttore non è quindi casuale. Rappresenta anzi per Cachaldora l'occasione per tracciare una sorta di bilancio della propria attività, in una “antologia” di opere che mostrano da una parte le principali direzioni stilistiche percorse, e dall'altra i principali argomenti affrontati nella sua ricerca ontologica. Tutto questo senza perdere di vista l'obiettivo principale del fare artistico: la comunicazione con l'osservatore. […]
L'artista ama definire il suo disegnare dipingendo e dipingere disegnando “figurazione astratta”, per via del suo particolare modo di inserirsi all'interno del rapporto dialettico tra questi due poli: i riferimenti figurativi al mondo reale e all'uomo sono continuamente presenti nelle sue opere, ne sono il fondamentale punto di partenza, ma spesso si trovano celati dietro ad un'astrazione che può essere di volta in volta geometrica, lirica e “vegetale”, surreale. Sono queste le tre fondamentali suggestioni che caratterizzano tutta l'attività di Cachaldora.
Accanto a questo stretto dialogo tra figurazione e astrazione si trova […] una compresenza di automatismo e riflessione cosciente. Le opere trovano ispirazione in immagini, notizie, pensieri, fatti, dialoghi, conoscenze, che fanno parte della vita quotidiana e della realtà umana. Questi stimoli vengono poi rielaborati, trovano una loro forma all'interno dell'immaginazione dell'artista, e da questa vengono riversate direttamente sulla superficie pittorica, in modo quasi incontenibile. […]
Cachaldora ci conduce così per mano durante questo breve tragitto alla scoperta dell'essere. Attraverso l'osservazione dell'universo, alternativo ma non per questo meno reale, a cui egli stesso dà vita nelle sue opere, egli vuole provocarci, scuoterci, stimolarci a non dare nulla per scontato e a tornare, in questa epoca di profondi e vorticosi cambiamenti, a confrontarci con le profonde questioni di natura ontologica a cui l'uomo ha cercato di trovare una soluzione fin dall'antichità.
Coordinamento organizzativo:
La mostra è organizzata da un gruppo di giovani laureati in varie discipline, ma tutti accomunati dall'interesse per l'arte e per la realizzazione di progetti di carattere internazionale.
Stefano Bartoli, Paolo Berti, Giuseppe Cannistrà, Enrico De Martino, Mario De Martino, Francesco Pacini, Simona Parravicini, Leticia Perez Lobón.
In collaborazione con:
Parrocchia San Giorgio Martire di Monforte San Giorgio
Confraternita del S.S. Sacramento di Monforte San Giorgio
Cyber Community "Friends and Sons of Monforte San Giorgio"
Associazione Culturale “Munt Da Furt” di Monforte San Giorgio[/giu

Info: simona.parravicini@yahoo.it - mario.demartino@gmail.com



Data Inserimento: Wed, Jul 15, 2009 - 12:36:42

Evento N°: 146

Nome: Gabriella Papini

SPONSOR

Località: ANCONA
LIX Rassegna Internazionale d’Arte “G.B.Salvi”
Dal 18 luglio - 30 agosto 2009
Sassoferrato (Ancona)

La Rassegna Internazionale d’Arte “G.B. Salvi”, che si inaugura al Palazzo della Pretura alle ore 18,00 del 18 luglio, si articola in due parti: la prima con l’opera dello scultore Giuliano Vangi, tra i maggiori artisti contemporanei, - toscano di nascita, ma attivo da tempo nelle Marche - la seconda con quattro mostre concomitanti e intrecciate in un unico discorso che affronta la memoria nella referenza storica e nell’attualità del vissuto. Di Vangi vengono messe in risalto le peculiarità artistiche e il suo “procedimento ideativo” che dal disegno al bozzetto svolge le varianti di un unico tema affrontato, concludendosi poi con una grande opera di valenza monumentale: “C’era una volta”. Si tratta di una tra le sue recenti creazioni, che occupa tutto un piano del Palazzo della Pretura e sarà esposta insieme ai disegni e ai lavori preparatori su carta. L’opera vuole rappresentare la sintesi-denuncia contro un mondo sempre più culturalmente approssimativo, malvagiamente aggressivo e con poca speranza di resurrezione. L’azione è quella perentoria di una testa tagliata da due boia incappucciati, mentre la scultura policroma è realizzata in fibra di carbonio e altre speciali leghe.
La seconda parte della rassegna si articola in quattro mostre concomitanti e intrecciate dalla memoria storica che si riflette nell’attualità. I due centenari che cadono nel 2009 - del Salvi (4° centenario della nascita del Salvi) e i 100 anni del Futurismo - permettono una ricorrenza attiva, in cui si ricostruiscono vicende che connotano la nostra identità culturale. La realtà critico-artistica del Salvi viene riletta e reinterpretata alla luce dell’attualità con alcuni significativi interventi di Bruno d’Arcevia, artista di spiccata sensibilità, protagonista della stagione della citazione in chiave concettuale e figurativa. Altresì, viene ad essere riletto il Futurismo in termini di un’ “evocazione” che si ebbe nel territorio umbro-marchigiano, a Sassoferrato - dove visse e lavorò Alessandro Bruschetti - tra Perugia e Macerata. Per “Evocato Futurismo” in mostra oltre a Bruschetti, anche Leandra Angelucci, Gerardo Dottori, Sante Monachesi, Ivo Pannaggi, Umberto Peschi, Giuseppe Preziosi, Bruno Tano, Wladimiro Tulli. Per la Sezione giovani, seguono una rassegna delle due Accademie di Belle Arti di Urbino e Macerata e, in collaborazione con FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche), una selezione di fotografi. Presente anche una rappresentanza di studenti dell’Accademia di Belle Arti dell’Aquila. Infine una breve sezione è dedicata a otto artisti che disegnano una linea critica definita “Adriatica".


Orari:tutti i giorni, festivi compresi,ore 17,00 - 21,00, biglietto intero € 3.00
Uffici Stampa: Gabriella Papini e Comune di Sassoferrato


<---   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   214   215   216   217   218   219   220   221   222   223   224   225   226   227   228   229   230   231   232   233   234   235   236   237   238   239   240   241   242   243   244   245   246   247   248   249   250   251   252   253   254   255   256   257   258   259   260   261   262   263   264   265   266   267   268   269   270   271   272   273   274   275   276   --->
(Totale Eventi: 1376)