Eventi e mostre pittura - PITTart.com

  Scrivi la tua mostra o il tuo evento d'arte           
Home PageHome   Annunci di ricerca per preparare nuovi eventi d'arteAnnunci Arte   Biografie Artisti Pittori - Scrivi e pubblica da solo la tua biografiaBiografie Artisti   Pittura e artisti pittori - Per pubblicare gratis le tue opere e la tua biografiaPittura e artisti pittori in mostra
Scrivi i tuoi commenti sull'evoluzione del concetto di arteCommentArte   Recensioni d'arteRecensioni  d'Arte  Calendario d'arte - CalendARTECalendario d'Arte - CalendArte  

EVENTI E MOSTRE PITTURA - SPAZIO INTERATTIVO

ATTENZIONE
Questo spazio sarà a breve chiuso. Abbiamo tuttavia appena aperto la sezione EVENTI E MOSTRE DI PITTURA su Facebook dove sei invitato a postare il tuo evento.


Data Inserimento: Thu, Sep 20, 2018 - 19:56:39

Evento N°: 2566

Nome: Maria Pia Michieletto

SPONSOR

Località: ROMA

Maria Pia Michieletto. Terra Aria Acqua. Acquerelli, pastelli, acrilici
Maria Pia Michieletto. Terra Aria Acqua. Acquerelli, pastelli, acrilici

Biblioteca Casa del Parco
Via della Pineta Sacchetti, 78 - Roma

Inaugurazione mercoledì 19 settembre 2018 ore 16,30

La Biblioteca Casa del Parco, che è parte del circuito della Biblioteche di Roma Capitale, ospita, nel Salone espositivo nel piano nobile dell’edificio, un tempo Casale dei Torlonia, la mostra di Maria Pia Michieletto “Terra Aria Acqua”. La mostra, promossa dalla Cooperativa Sociale Apriti Sesamo, risponde allo spirito “naturalistico” della biblioteca che raccoglie materiali cartacei ed audiovisivi sui vari aspetti della natura.
Nella mostra, tre “isole” di riflessione visiva sono dedicate rispettivamente a tre tecniche pittoriche con le quali l’artista ha coniugato tre dei quattro elementi che la tradizione ci propone, avendo escluso il fuoco in quanto non presente nella sua produzione.
La Michieletto invita il visitatore a soffermarsi sui mille giochi delle nuvole, sui tremolii e gli incanti dell’acqua e sul ruolo della terra come madre di frutti, generosa nell’alimentare l’umanità.
Le tecniche utilizzate sono rispettivamente l’acquerello, il pastello e l’acrilico. Queste tecniche sono state approfondite dall’artista nel corso degli ultimi vent’anni a cominciare dall’acquerello, affrontato nell’ultimo scorcio del 1900 culminato col ciclo “Colori nel cielo”. Il secondo approfondimento è avvenuto sul pastello, nel primo decennio del secolo, e si è coronato nel ciclo “Colori primordiali”. Infine la ricerca odierna sull’acrilico è portata avanti nel ciclo “Terre primordiali”. Col pastello inoltre l’artista ha realizzato 9 dei 12 segni zodiacali, corrispondenti rispettivamente alla terra, all’aria e all’acqua.
La mostra è a cura di Stefania Severi, direttore artistico della Cooperativa Sociale Apriti Sesamo che così scrive: “La visione della Michieletto, pur nell’indubbia visione naturalistica, tende alla sintesi della forma in una sorta di metafisica del naturale che invita l’osservatore a soffermarsi sui singoli aspetti della natura. Non una visione impressionistica e fugace, legata all’istante passeggero, ma una visione ‘stabile’ che invita alla riflessione. E se la visione ‘stabile’ è facilmente comprensibile per le opere che hanno per soggetto la terra, meno comprensibile, ma non per questo meno valida, è per gli elementi mobili, quali l’aria e l’acqua, essendo la mobilità stessa parametro di riflessione”.
La mostra rimarrà aperta dal 19 settembre al 10 ottobre con il seguente orario: da martedì a venerdì 9,00-19,00, sabato 9,00-13,00

Maria Pia Michieletto. Terra Aria Acqua. Acquerelli, pastelli, acrilici

www.mariapiamichieletto.it
info@mariapiamichieletto.it
Michieletto Maria Pia Arte/facebook


Alla mostra si accompagnano tre appuntamenti sulla tematica in oggetto, il sabato mattina alle ore 10,30

Sabato 22 settembre: “Terra, aria, acqua nella poesia di ieri e di oggi” con le poetesse Helene Paraskeva e Rita Piangerelli. Introduce e coordina Stefania Severi

Sabato 29 settembre: “Il melo, un albero tra la terra e il cielo” con Antimo Palumbo

Sabato 6 ottobre: “Come combattere il cancro con coltello e forchetta. La prevenzione comincia a tavola” con la dott.ssa Maria Rita Noviello

Biblioteca ‘Casa del Parco’
Via della Pineta Sacchetti, 78 – Roma
06 45460671
casadelparco@bibliotechediroma.it
https://www.bibliotechediroma.it/



Data Inserimento: Thu, Sep 20, 2018 - 19:56:01

Evento N°: 2565

Nome: Maria Pia Michieletto

SPONSOR

Località: ROMA

Maria Pia Michieletto. Terra Aria Acqua. Acquerelli, pastelli, acrilici
Maria Pia Michieletto. Terra Aria Acqua. Acquerelli, pastelli, acrilici

Biblioteca Casa del Parco
Via della Pineta Sacchetti, 78 - Roma

Inaugurazione mercoledì 19 settembre 2018 ore 16,30

La Biblioteca Casa del Parco, che è parte del circuito della Biblioteche di Roma Capitale, ospita, nel Salone espositivo nel piano nobile dell’edificio, un tempo Casale dei Torlonia, la mostra di Maria Pia Michieletto “Terra Aria Acqua”. La mostra, promossa dalla Cooperativa Sociale Apriti Sesamo, risponde allo spirito “naturalistico” della biblioteca che raccoglie materiali cartacei ed audiovisivi sui vari aspetti della natura.
Nella mostra, tre “isole” di riflessione visiva sono dedicate rispettivamente a tre tecniche pittoriche con le quali l’artista ha coniugato tre dei quattro elementi che la tradizione ci propone, avendo escluso il fuoco in quanto non presente nella sua produzione.
La Michieletto invita il visitatore a soffermarsi sui mille giochi delle nuvole, sui tremolii e gli incanti dell’acqua e sul ruolo della terra come madre di frutti, generosa nell’alimentare l’umanità.
Le tecniche utilizzate sono rispettivamente l’acquerello, il pastello e l’acrilico. Queste tecniche sono state approfondite dall’artista nel corso degli ultimi vent’anni a cominciare dall’acquerello, affrontato nell’ultimo scorcio del 1900 culminato col ciclo “Colori nel cielo”. Il secondo approfondimento è avvenuto sul pastello, nel primo decennio del secolo, e si è coronato nel ciclo “Colori primordiali”. Infine la ricerca odierna sull’acrilico è portata avanti nel ciclo “Terre primordiali”. Col pastello inoltre l’artista ha realizzato 9 dei 12 segni zodiacali, corrispondenti rispettivamente alla terra, all’aria e all’acqua.
La mostra è a cura di Stefania Severi, direttore artistico della Cooperativa Sociale Apriti Sesamo che così scrive: “La visione della Michieletto, pur nell’indubbia visione naturalistica, tende alla sintesi della forma in una sorta di metafisica del naturale che invita l’osservatore a soffermarsi sui singoli aspetti della natura. Non una visione impressionistica e fugace, legata all’istante passeggero, ma una visione ‘stabile’ che invita alla riflessione. E se la visione ‘stabile’ è facilmente comprensibile per le opere che hanno per soggetto la terra, meno comprensibile, ma non per questo meno valida, è per gli elementi mobili, quali l’aria e l’acqua, essendo la mobilità stessa parametro di riflessione”.
La mostra rimarrà aperta dal 19 settembre al 10 ottobre con il seguente orario: da martedì a venerdì 9,00-19,00, sabato 9,00-13,00

Maria Pia Michieletto. Terra Aria Acqua. Acquerelli, pastelli, acrilici

www.mariapiamichieletto.it
info@mariapiamichieletto.it
Michieletto Maria Pia Arte/facebook


Alla mostra si accompagnano tre appuntamenti sulla tematica in oggetto, il sabato mattina alle ore 10,30

Sabato 22 settembre: “Terra, aria, acqua nella poesia di ieri e di oggi” con le poetesse Helene Paraskeva e Rita Piangerelli. Introduce e coordina Stefania Severi

Sabato 29 settembre: “Il melo, un albero tra la terra e il cielo” con Antimo Palumbo

Sabato 6 ottobre: “Come combattere il cancro con coltello e forchetta. La prevenzione comincia a tavola” con la dott.ssa Maria Rita Noviello

Biblioteca ‘Casa del Parco’
Via della Pineta Sacchetti, 78 – Roma
06 45460671
casadelparco@bibliotechediroma.it
https://www.bibliotechediroma.it/



Data Inserimento: Sat, Jul 14, 2018 - 12:32:00

Evento N°: 2564

Nome: Rosanna Donati

SPONSOR

Località: NON SPECIFICATO
RISONANZA CINESE

Il Vittoriano torna a ospitare un evento che porta per la prima volta nella Capitale i più rappresentativi maestri cinesi del ‘900, sulla base del rapporto consolidato tra Arthemisia e l’Ufficio Culturale dell’Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese in Italia.
Dopo il grande successo di pubblico di Parigi al Palais Brongniart e in Cina presso il Museo dell’Accademia di Belle Arti di Cina (Hangzhou), con oltre 150 opere e 62 diversi artisti, la mostra Risonanza cinese - curata dallo storico dell'arte e saggista Claudio Strinati, dal critico d'arte editore e direttore di Segni d’Arte Nicolina Bianchi e da Zhang Zuying, Direttore dell'Istituto di Pittura a olio dell'Accademia Nazionale cinese di Pittura - offre una panoramica completa sulla pittura a olio contemporanea cinese e sulla sua progressiva evoluzione, favorita anche grazie alla decisa azione riformatrice e strutturale che ha visto la Cina protagonista negli ultimi 30 anni.
Il percorso espositivo, contraddistinto da una sequenza interrotta da capolavori assoluti, oltre che specchio di una civiltà in continuo fermento, simboleggia il tracciato vivido di profondi cambiamenti sociali e culturali che hanno segnato la storia di una Nazione.
La mostra Risonanza Cinese con il consenso del Ministero della Cultura della Repubblica Popolare Cinese, con il Patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese in Italia, della Regione Lazio e di Roma Capitale - Assessorato alla Crescita culturale, è organizzata dall’Accademia Nazionale Cinese di Pittura e dalla Fondazione Letteraria ed Artistica Cinese, realizzata dall’Istituto di Pittura a Olio dell’Accademia Nazionale Cinese di Pittura.


Data Inserimento: Fri, Jul 6, 2018 - 10:08:38

Evento N°: 2563

Nome: Antonella Notturno

SPONSOR

Località: NAPOLI
Comunicato Stampa.
“VIBRAZIONI” Festival itinerante d’arte contemporanea, cultura, benessere e solidarietà. 4 edizione 2018.

Il prossimo 11 luglio, alle ore 17,00, nella amena cittadina di Pozzuoli (NA), il Palazzo Migliaresi, prestigioso e storico edificio seicentesco, sito al Largo Sedile dei Nobili al Rione Terra, apre le sue porte alla seconda tappa della edizione 2018 di “VIBRAZIONI” Festival itinerante d’arte contemporanea, cultura, benessere e solidarietà a sostegno delle iniziative umanitarie Unicef Campania.
L’’iniziativa no-profit, ideata e curata dal 2015 da Antonella Notturno - Avvocato del Foro napoletano, ma anche pittrice, fotografa ed esperta di Suonoterapia Vibrazionale, Gong e Campane Tibetane e Cultura Orientale, da sempre impegnata con le sue molteplici attività nella relazione di aiuto e sostegno ai soggetti più deboli - quest’anno giunge alla sua quarta edizione e si svolgerà nel corso di tutto l’anno 2018, in collaborazione con l’Ass. ARIANNA centro d’arte e cultura e l’Ass. Giuristi del Golfo del Foro Napoletano, in diverse sedi e località della Campania di gran prestigio storico e turistico.
Il progetto ormai noto, consta di rassegne di arte contemporanea che fungono da cornice e contenitore di altri eventi socio – culturali, come presentazioni di libri; laboratori di yoga e suonoterapia; meditazioni; pittura per bambini, momenti musicali e di danza, ecc… Tra le novità di questa quarta edizione vi sono le tavole rotonde che affiancheranno ogni rassegna di arte ed in cui avvocati, psicologi, poeti, scrittori e pittori, si confronteranno su tematiche attinenti la tutela dei diritti umani e dei soggetti più deboli. I proventi della manifestazione saranno devoluti a sostegno della campagna di raccolta fondi per i bambini promossa dall’Unicef – Campania. Per la sua valenza socio-culturale, l’evento, allo stato, si pregia del patrocinio morale del Comitato Regionale Campania UNICEF; Assessorato all’ Istruzione e alle Politiche sociali della Regione Campania; Comune di Napoli; Comune di Pozzuoli, Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli; Ass. Giuristi del Golfo Foro Napoletano. In questa seconda tappa, il Festival presenta una mostra collettiva internazionale di arte contemporanea, curata dalla stessa Antonella Notturno, con l’intervento dei critici d’arte Antonella Nigro e Chiara Rita Amato, in cui espongono i seguenti artisti:
Alexandr Pleshkow, Alma Orabona, Antonella Botticelli, Antonella Notturno, Benedetto Caporicci, Carmela Costantino, Chiara Rita Amato, Davide Mirabella, Debora Perosino, Dijbi Baye, Emanuela Coruzzolo, Emilia Della Vecchia, Gabriella Anna Sterzi, Giovanni Boccia, Giulia Avallone, Giuseppina Menna, Immacolata Maddaloni, Jongo Park, Lilliana Comes, Lorenzo Basile, Ludovica Perna, Maddalena Parmentola, Mario Gianquitto, Paola Capriotti, Pasquale Caraviello, Pasquale Mastrogiacomo, Renato Iannone, Roberta Bartolomucci, Roberto Bellucci, Rosario Petito, Salvatore Franza, Squeglia Giuseppe, Susanna Yang, Turuso F.K.
A latere della mostra d’arte vi è un variegato programma di eventi che di seguito elenchiamo:
11 luglio ore 17,00 Apertura del Festival e Vernissage della rassegna internazionale d’arte contemporanea.
Intervengono: Vincenzo Figliolia – Sindaco di Pozzuoli; dott.ssa Margherita Dini Ciacci – madrina dell’evento; Avv. Maurizio Bianco – Presidente COA Napoli; Avv. Sabrina Sifo – Consigliere COA Napoli; Avv. Olimpia Bolognini - Presidente ass. Giuristi del Golfo, Prof.ssa Imma Maddaloni – Presidente Centro d’arte e cultura ARIANNA.
Ore 17,30 Riflessioni sul progetto espositivo a cura della prof.ssa Antonella Nigro e della prof.ssa Chiara Rita Amato - critici di arte - a seguire “Suggestioni di Oriente” con Isabella Suheila e le Sahara Dancer (performance di danza del ventre)
12 luglio: mostra d’arte aperta al pubblico
Ore 10,30 - 12,00 “ Il respiro armonico – la meditazione del Suono Primordiale”. Laboratorio sonoro armonico con le campane tibetane con Antonella Notturno – International Gong, Singingin Bolws & Tuning Fork Master.
Ore 18,00 – 19,00 “DOMUS OCCULTA” a cura della Ass. Giuristi del Golfo. Tavola rotonda sulla violenza di genere e presentazione del libro “ Una avvocatessa in bilico tra tacchi e punte” di Elena Ruggiero (sala consiliare).
13 luglio: mostra d’arte aperta al pubblico
Ore 10,30 –12,00 “Meditazione del Cuore di Karunesh” con da Antonella Notturno International Gong, Singingin Bolws & Tuning Fork Master.
Ore 17,30 – 19,00 “Metamorfosi di uno sviluppo esistenziale” Performance di Body Art Painting dell’artista Giulia Avallone e Annalaura Moschetti.
14 luglio: mostra d’arte aperta al pubblico
Ore 10,30 – 12,00 “Laboratorio di Yoga” condotto da Selene Spiezia, Istruttore di Hatha Yoga.
ore 18,00 – 19,30 Laboratorio di “ FOCUSING ART” condotto da Rosanna Camerlingo psicologa clinica e sociologa. Coordinator e Trainer del Focusing Institute di N.Y. USA.
15 luglio ore 10,00 – 20,00 mostra d’arte aperta al pubblico
16 luglio ore 18,00 “Diritto alla vita e diritto alla morte” a cura della ass. Giuristi del Golfo. Tavola rotonda sul testamento biologico.
Gli eventi indicati sono gratuiti, nel segno della promozione di una cultura di pace, rispetto dei diritti umani e solidarietà e si pongono contro il sistema della camorra. La cittadinanza è invitata a partecipare. Per motivi organizzativi per la partecipazione ai laboratori di yoga, meditazione e Focusing art, si rende necessaria la prenotazione al 3490962592.
Potrete seguire l’evento anche sulla pagina fb: Vibrazioni” Festival di arte, cultura e benessere.



Data Inserimento: Fri, Jul 6, 2018 - 10:08:14

Evento N°: 2562

Nome: Antonella Notturno

SPONSOR

Località: NAPOLI
Comunicato Stampa.
“VIBRAZIONI” Festival itinerante d’arte contemporanea, cultura, benessere e solidarietà. 4 edizione 2018.

Il prossimo 11 luglio, alle ore 17,00, nella amena cittadina di Pozzuoli (NA), il Palazzo Migliaresi, prestigioso e storico edificio seicentesco, sito al Largo Sedile dei Nobili al Rione Terra, apre le sue porte alla seconda tappa della edizione 2018 di “VIBRAZIONI” Festival itinerante d’arte contemporanea, cultura, benessere e solidarietà a sostegno delle iniziative umanitarie Unicef Campania.
L’’iniziativa no-profit, ideata e curata dal 2015 da Antonella Notturno - Avvocato del Foro napoletano, ma anche pittrice, fotografa ed esperta di Suonoterapia Vibrazionale, Gong e Campane Tibetane e Cultura Orientale, da sempre impegnata con le sue molteplici attività nella relazione di aiuto e sostegno ai soggetti più deboli - quest’anno giunge alla sua quarta edizione e si svolgerà nel corso di tutto l’anno 2018, in collaborazione con l’Ass. ARIANNA centro d’arte e cultura e l’Ass. Giuristi del Golfo del Foro Napoletano, in diverse sedi e località della Campania di gran prestigio storico e turistico.
Il progetto ormai noto, consta di rassegne di arte contemporanea che fungono da cornice e contenitore di altri eventi socio – culturali, come presentazioni di libri; laboratori di yoga e suonoterapia; meditazioni; pittura per bambini, momenti musicali e di danza, ecc… Tra le novità di questa quarta edizione vi sono le tavole rotonde che affiancheranno ogni rassegna di arte ed in cui avvocati, psicologi, poeti, scrittori e pittori, si confronteranno su tematiche attinenti la tutela dei diritti umani e dei soggetti più deboli. I proventi della manifestazione saranno devoluti a sostegno della campagna di raccolta fondi per i bambini promossa dall’Unicef – Campania. Per la sua valenza socio-culturale, l’evento, allo stato, si pregia del patrocinio morale del Comitato Regionale Campania UNICEF; Assessorato all’ Istruzione e alle Politiche sociali della Regione Campania; Comune di Napoli; Comune di Pozzuoli, Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli; Ass. Giuristi del Golfo Foro Napoletano. In questa seconda tappa, il Festival presenta una mostra collettiva internazionale di arte contemporanea, curata dalla stessa Antonella Notturno, con l’intervento dei critici d’arte Antonella Nigro e Chiara Rita Amato, in cui espongono i seguenti artisti:
Alexandr Pleshkow, Alma Orabona, Antonella Botticelli, Antonella Notturno, Benedetto Caporicci, Carmela Costantino, Chiara Rita Amato, Davide Mirabella, Debora Perosino, Dijbi Baye, Emanuela Coruzzolo, Emilia Della Vecchia, Gabriella Anna Sterzi, Giovanni Boccia, Giulia Avallone, Giuseppina Menna, Immacolata Maddaloni, Jongo Park, Lilliana Comes, Lorenzo Basile, Ludovica Perna, Maddalena Parmentola, Mario Gianquitto, Paola Capriotti, Pasquale Caraviello, Pasquale Mastrogiacomo, Renato Iannone, Roberta Bartolomucci, Roberto Bellucci, Rosario Petito, Salvatore Franza, Squeglia Giuseppe, Susanna Yang, Turuso F.K.
A latere della mostra d’arte vi è un variegato programma di eventi che di seguito elenchiamo:
11 luglio ore 17,00 Apertura del Festival e Vernissage della rassegna internazionale d’arte contemporanea.
Intervengono: Vincenzo Figliolia – Sindaco di Pozzuoli; dott.ssa Margherita Dini Ciacci – madrina dell’evento; Avv. Maurizio Bianco – Presidente COA Napoli; Avv. Sabrina Sifo – Consigliere COA Napoli; Avv. Olimpia Bolognini - Presidente ass. Giuristi del Golfo, Prof.ssa Imma Maddaloni – Presidente Centro d’arte e cultura ARIANNA.
Ore 17,30 Riflessioni sul progetto espositivo a cura della prof.ssa Antonella Nigro e della prof.ssa Chiara Rita Amato - critici di arte - a seguire “Suggestioni di Oriente” con Isabella Suheila e le Sahara Dancer (performance di danza del ventre)
12 luglio: mostra d’arte aperta al pubblico
Ore 10,30 - 12,00 “ Il respiro armonico – la meditazione del Suono Primordiale”. Laboratorio sonoro armonico con le campane tibetane con Antonella Notturno – International Gong, Singingin Bolws & Tuning Fork Master.
Ore 18,00 – 19,00 “DOMUS OCCULTA” a cura della Ass. Giuristi del Golfo. Tavola rotonda sulla violenza di genere e presentazione del libro “ Una avvocatessa in bilico tra tacchi e punte” di Elena Ruggiero (sala consiliare).
13 luglio: mostra d’arte aperta al pubblico
Ore 10,30 –12,00 “Meditazione del Cuore di Karunesh” con da Antonella Notturno International Gong, Singingin Bolws & Tuning Fork Master.
Ore 17,30 – 19,00 “Metamorfosi di uno sviluppo esistenziale” Performance di Body Art Painting dell’artista Giulia Avallone e Annalaura Moschetti.
14 luglio: mostra d’arte aperta al pubblico
Ore 10,30 – 12,00 “Laboratorio di Yoga” condotto da Selene Spiezia, Istruttore di Hatha Yoga.
ore 18,00 – 19,30 Laboratorio di “ FOCUSING ART” condotto da Rosanna Camerlingo psicologa clinica e sociologa. Coordinator e Trainer del Focusing Institute di N.Y. USA.
15 luglio ore 10,00 – 20,00 mostra d’arte aperta al pubblico
16 luglio ore 18,00 “Diritto alla vita e diritto alla morte” a cura della ass. Giuristi del Golfo. Tavola rotonda sul testamento biologico.
Gli eventi indicati sono gratuiti, nel segno della promozione di una cultura di pace, rispetto dei diritti umani e solidarietà e si pongono contro il sistema della camorra. La cittadinanza è invitata a partecipare. Per motivi organizzativi per la partecipazione ai laboratori di yoga, meditazione e Focusing art, si rende necessaria la prenotazione al 3490962592.
Potrete seguire l’evento anche sulla pagina fb: Vibrazioni” Festival di arte, cultura e benessere.


<---   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   214   215   216   217   218   219   220   221   222   223   224   225   226   227   228   229   230   231   232   233   234   235   236   237   238   239   240   241   242   243   244   245   246   247   248   249   250   251   252   253   254   255   256   257   258   259   260   261   262   263   264   265   266   267   268   269   270   271   272   273   274   275   276   277   278   279   280   281   282   283   284   --->
(Totale Eventi: 1419)