Eventi e mostre pittura - PITTart.com

  Scrivi la tua mostra o il tuo evento d'arte           
Home PageHome   Annunci di ricerca per preparare nuovi eventi d'arteAnnunci Arte   Biografie Artisti Pittori - Scrivi e pubblica da solo la tua biografiaBiografie Artisti   Pittura e artisti pittori - Per pubblicare gratis le tue opere e la tua biografiaPittura e artisti pittori in mostra
Scrivi i tuoi commenti sull'evoluzione del concetto di arteCommentArte   Recensioni d'arteRecensioni  d'Arte  Calendario d'arte - CalendARTECalendario d'Arte - CalendArte  

EVENTI E MOSTRE PITTURA - SPAZIO INTERATTIVO

ATTENZIONE
Questo spazio sarà a breve chiuso. Abbiamo tuttavia appena aperto la sezione EVENTI E MOSTRE DI PITTURA su Facebook dove sei invitato a postare il tuo evento.


Data Inserimento: Tue, Nov 8, 2011 - 10:41:08

Evento N°: 1223

Nome: Sara Pessato

SPONSOR

Località: ROMA
la Gallery dei Peccati:
GOLA
collettiva a cura di Sara Pessato
Roma - dal 19 novembre al 1 dicembre 2011
degliZingari Gallery

La degliZingari Gallery propone un nuovo ciclo di mostre collettive aperte a pittura, scultura, fotografia, installazioni e video arte: gli artisti avranno la possibilità di confrontarsi a partire dal mese di novembre con la rappresentazione dei 7 Peccati Capitali attraverso le loro opere.
Fin dalla loro prima apparizione in Occidente, risalente agli scritti del monaco Giovanni Cassiano vissuto tra IV e V secolo, i Peccati Capitali sono stato oggetto di studio da parte di artisti, scrittori, filosofi, psicologi, nonché oggetto di rappresentazioni teatrali e film. Basti pensare al peccato della Lussuria che D’Annunzio sviscera nel suo capolavoro “Il Piacere”, oppure alla Superbia di “Pride and Justice” di Jane Austen, all’Invidia che si collega alle teorie di Freud, all’Accidia del Purgatorio dantesco, al testo de “L’avaro” di Molière.
Oggi ogni Peccato ha una chiave di lettura ben diversa rispetto a quella originaria: sarà dunque estremamente interessante osservare con attenzione il modo in cui gli artisti che parteciperanno alle mostre collettive sapranno interpretare sia il singolo Peccato che la complessità di tutti e sette.
Si inizia con la GOLA: un desiderio d’appagamento immediato del corpo per mezzo di qualche cosa di materiale che provoca compiacimento. E’ un’irrefrenabilità, un’incapacità di moderarsi nell’assunzione di cibo. Il rapporto col cibo è un problema serio che investe aspetti legati all’esistenza stessa: non è solo un tema alimentare, va alla radice dell’accettazione o del rifiuto di sé. Tematica questa particolarmente di attualità.
I visitatori della mostra avranno dunque la possibilità di ammirare opere d’arte legate alla GOLA: irriverenti o riflessive che esse siano.
Nella serata inaugurale sarà presente la cantina vitivinicola Colle Picchioni, principale etichetta italiana, nella figura del Responsabile Valerio Di Mauro, con le proprie selezioni di vini per offrire un benvenuto a tutti i presenti.

Evento: la Gallery dei Peccati: GOLA
Vernissage: 19 novembre 2011, ore 19.00.
Esposizione: dal 19 novembre al 1 dicembre 2011; dalle ore 10.00 alle ore 17.00 dal martedì al sabato (o su appuntamento).
Sede: degliZingari Gallery –Via degli Zingari, 52/54 – 00184 Roma .
Info: www.deglizingari.it – deglizingarigallery@gmail.com - tel. 06.48907135 - Facebook: DegliZingari Atelier D’arte


Data Inserimento: Mon, Nov 7, 2011 - 19:02:49

Evento N°: 1222

Nome: paolo campidori

SPONSOR

Località: NON SPECIFICATO
MOSTRA PERSONALE "RITRATTI" DI PAOLO CAMPIDORI
BORGO SAN LORENZO (FIRENZE)
LIBRERIA MONDADORI (PRESSO TORRE OROLOGIO)

Dopo una presentazione un po' in sordina è 'decollata' la mostra personale di Paolo Campidori, presso la LIBRERIA MONDADORI di Borgo San Lorenzo (Firenze). La Mostra che ha per oggetto i ritratti di personaggi illustri e meno che Paolo ha incontrato più o meno casualmente o idealmente nel corso della sua vita artistica. A causa dell'esiguità dello spazio espositivo i quadri sono statisistemati fra gli scaffali della libreria, sfruttando al massimo lo spazio, che tuttavia non ha consentito l'esposizione di tutte le opere, ma solo di una di dozzina di esse. Peretanto, le opere in esposizione subiranno una 'rotazione', espediente questo che permetterà di esporre nel tempo tutti i ritratti. La Mostra iniziata da poco, resterà aperta fino al 31 gennaio 2012.
Si tratta per lo più di disegni fatti a matita, china, sanguigna e acquerello.
La mostra ha già ottenuto in pochi giorni di apertura un buon risultato di presenze, ed ha già ottenuto critiche davvero incoraggianti.
L'ingresso è libero,e i gestori Roberto e Cristina, saranno ben felici di dare a tutti i visitatori un'ottima accolgienza.
Nella stessa libreria i visitatori potranno acquistare, tra l'altro, anche i libri di Paolo Campidori.
Per informazioni:
Paolo Campidori cell. 347-6530891
e-mail paolo.campidori@tin.it
www.culturamugellana.wprdpress.com


Data Inserimento: Sat, Nov 5, 2011 - 11:50:50

Evento N°: 1221

Nome: Paola Pacchiani

SPONSOR

Località: ROMA
Pensieri in arte: dall’11 al 14 Novembre alla Galleria Pio Monti la quinta edizione della mostra che unisce artisti e scrittori

Prenderà il via l’11 Novembre alla Galleria Pio Monti di Piazza Mattei la quinta edizione della mostra “Pensieri in arte”, l’esposizione che unisce la letteratura alle arti figurative. In esposizione tele, sculture, scatti e acquerelli, ma anche foto su tela, collage e opere di video-arte, tutti lavori nati da un esperimento riuscito di contaminazione artistica e sintesi, un percorso assolutamente unico nel suo genere che trae ispirazione da un diverso punto di partenza: distaccarsi completamente dai condizionamenti delle mode e del mercato per lanciarsi, invece, alla ricerca del senso più profondo dell’opera d’arte, purtroppo oggi troppo spesso declassata a vantaggio dell’aspetto commerciale. A parteciparvi sono infatti ventitre giovani artisti, i quali hanno tratto ispirazione dai racconti di altrettanti talentuosi scrittori che, a loro volta, hanno visto le proprie composizioni prendere forma, luce, colore. Un prestito di parole a breve scadenza, nel quale il pittore, lo scultore, il fotografo è capace di riscoprire il senso profondo delle cose e, forte dell’esperienza portata a termine oltre che libero da preconcetti, riesce ad esprimersi e a modellare i sogni e le pulsioni riportate nel testo scritto. Decisamente ambizioso l’obiettivo della manifestazione, che in soli due anni è diventata un appuntamento fisso della scena culturale romana. “Quello a cui puntiamo – spiegano Martina Donati, curatrice dell’esposizione, oltre che pittrice e incisore, e Massimiliano Coccia, scrittore, che ha contribuito a idearla – è favorire l’incontro e l’unione tra arte figurativa e letteratura, consentendo a scrittori e pittori, fotografi, scultori di dialogare su come trasformare un racconto, una poesia o un libro in luogo artistico, su come tramutare una descrizione in qualcosa di compiuto e reale senza per questo dover sottostare alle logiche di mercato”. Il sottotitolo di questa edizione è “Dal quotidiano all’immaginario”, perché come spiegano la curatrice Martina Donati e il curatore letterario della manifestazione Massimiliano Coccia: “Abbiamo voluto concentrarci molto sul legame tra l’arte e il quotidiano e su quanto l’arte possa cambiare le cose, la vita di tutti i giorni e di quanto crei un ponte emozionale con il mondo dell’immaginario che vive una fase di crisi”. A questa edizione di “Pensieri in Arte” prenderanno parte gli artisti: Martina Donati, Monica Neri, Andrea Di Lorenzo, Mario Marra, Gianluca Ranieri, Alessio Trerotoli , Daniela Mastrangelo, Giorgia Marzi, Ilaria Rezzi , Luigina Massariello , Veronica Longo, Claudio Silvano, Josè Arigoni, Alessandro Spada, Sabina Bernard, Matteo Lucca, Maura Genovese, Sabrina Ortolani, Eleonora Martorana , Maria Giulia Morabito, Shirin Amini, Cosimo Brunetti , Adele Ceraudo.
Ad accompagnare l’esposizione sarà presente un catalogo edito dalla Giulio Perrone Editore.


Data Inserimento: Thu, Nov 3, 2011 - 15:30:20

Evento N°: 1220

Nome: Ermanno Frassoni

SPONSOR

Località: TORINO

A due anni di distanza dall’ultima mostra personale svoltasi nella natia Liguria, il Maestro Franco Frassoni torna mediante le sue opere ad esporre a Torino, città elettiva, nella raffinata location dell’Hotel Lancaster, ubicato in corso Filippo Turati 8 nell’elegante quartiere Crocetta, tra ambienti moderni e ricercati che rappresentano il giusto compendio di una visione dell’arte da sempre votata alla ricerca e alla sperimentazione in un habitat pittorico definito “istintuale” nella più intima quintessenza.

La Rassegna, curata da Ermanno Frassoni, vuole essere un sentito omaggio ad un artista, nato nel 1930 e scomparso nel 2011, personalità eclettica spiccatamente al di fuori degli abituali canoni d’azione, di cui hanno scritto importanti critici del calibro di Walter Nicolosi, Enzo Papa, Dario Solimena e Maurizio Vitiello.

Ad animare la serata di inaugurazione, in programma venerdì 25 novembre 2011 alle ore 18.30 con drink di benvenuto offerto al pubblico, interverrà lo scrittore Gian Paolo Spaliviero. L’esposizione, ovverosia un divertito itinerario à rebours che, citando il filosofo francese Michel de Montaigne intende “poter gioire degli anni trascorsi”, resterà aperta fino al 31 gennaio 2012.giu]



Data Inserimento: Thu, Nov 3, 2011 - 15:26:30

Evento N°: 1219

Nome: Ermanno Frassoni

SPONSOR

Località: TORINO

A due anni di distanza dall’ultima mostra personale svoltasi nella natia Liguria, il Maestro Franco Frassoni torna mediante le sue opere ad esporre a Torino, città elettiva, nella raffinata location dell’Hotel Lancaster, ubicato in corso Filippo Turati 8 nell’elegante quartiere Crocetta, a 900 metri dalla stazione Porta Nuova, tra ambienti moderni e ricercati che rappresentano il giusto compendio di una visione dell’arte da sempre votata alla ricerca e alla sperimentazione in un habitat pittorico definito “istintuale” nella più intima quintessenza.

La Rassegna, curata da Ermanno Frassoni, vuole essere un sentito omaggio ad un artista, nato nel 1930 e scomparso nel 2011, personalità eclettica spiccatamente al di fuori degli abituali canoni d’azione, di cui hanno scritto importanti critici del calibro di Walter Nicolosi, Enzo Papa, Dario Solimena e Maurizio Vitiello.

Ad animare la serata di inaugurazione, in programma venerdì 25 novembre 2011 alle ore 18.30 con drink di benvenuto offerto al pubblico, interverrà lo scrittore Gian Paolo Spaliviero. L’esposizione, ovverosia un divertito itinerario à rebours che, citando il filosofo francese Michel de Montaigne intende “poter gioire degli anni trascorsi”, resterà aperta fino al 31 gennaio 2012. Partner dell’evento la società MC - Motorsport Creativity, impegnata su molteplici fronti nell’ambito del marketing.


<---   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   214   215   216   217   218   219   220   221   222   223   224   225   226   227   228   229   230   231   232   233   234   235   236   237   238   239   240   241   242   243   244   245   246   247   248   249   250   251   252   253   254   255   256   257   258   259   260   261   262   263   264   265   266   267   268   269   270   271   272   273   274   275   276   --->
(Totale Eventi: 1376)