Eventi e mostre pittura - PITTart.com

  Scrivi la tua mostra o il tuo evento d'arte           
Home PageHome   Annunci di ricerca per preparare nuovi eventi d'arteAnnunci Arte   Biografie Artisti Pittori - Scrivi e pubblica da solo la tua biografiaBiografie Artisti   Pittura e artisti pittori - Per pubblicare gratis le tue opere e la tua biografiaPittura e artisti pittori in mostra
Scrivi i tuoi commenti sull'evoluzione del concetto di arteCommentArte   Recensioni d'arteRecensioni  d'Arte  Calendario d'arte - CalendARTECalendario d'Arte - CalendArte  

EVENTI E MOSTRE PITTURA - SPAZIO INTERATTIVO

ATTENZIONE
Questo spazio sarà a breve chiuso. Abbiamo tuttavia appena aperto la sezione EVENTI E MOSTRE DI PITTURA su Facebook dove sei invitato a postare il tuo evento.


Data Inserimento: Thu, Oct 27, 2011 - 12:55:52

Evento N°: 1213

Nome: GBEditoriA

SPONSOR

Località: ROMA
Comunicato stampa

GBE / Ginevra Bentivoglio EditoriA presenta la mostra

LAPISLAZZULI
(36 disegni e loro versioni letterarie)

vicolo Savelli, 9 (Roma)

VERNISSAGE
4 novembre 2011 / ore 18.00

Ingresso libero

Niccolò “Nicco” De Sanctis, architetto, trova nella grafite un sollecitamento dell’anima – ora grave,
ora malinconico, ora lieve – e, grazie a Milly Borrelli, che ha firmato la “versione letteraria” dei
disegni, ottiene la sua quadratura artistica in funzione dell’esposizione Lapislazzuli... o, se preferite, pietra e sorrisi.
Pietra di cui l’architetto Ilaria Gatti, nella Prefazione, dà il senso e il respiro: « La scelta del bianco e del nero, il cartoncino e la matita morbida, lo spazio vuoto attorno, la coerenza dell’impostazione e il controllo dei rapporti sono la sua cifra. [...] Brani di confessioni in cui l’autore esprime attraverso una natura ondivaga quella dimensione surreale nella quale si perde il suo immaginario in un gioco continuo dove la luce divora l’ombra: le campiture nere delle facce dei suoi cristalli o delle sue strutture si alternano alle facce bianche o grigie in un inseguimento che trascina lo sguardo ».

I disegni di Nicco, unitamente al libro edito da FeFè Editore, verranno presentati in mostra a Roma in vicolo Savelli n. 9 (piazza Navona), in uno storico cortile quattrocentesco, sede a sua volta di un’altra Casa editrice, la GBE / Ginevra Bentivoglio EditoriA. Un luogo che, con le sue perfette forme rinascimentali e il “profumo del tempo”, si farà custode della “geometria salvifica e astratta” di Nicco, in un tripudio di arte, architettura e sorrisi.


Orari apertura mostra (da venerdì 4 a mercoledì 16 novembre):
lunedì-venerdì: 16.30-20.30 / sabato & domenica: 12.00-22.00
[ lunedì 14 novembre la mostra rimarrà chiusa ]
Per maggiori informazioni:

ufficiostampa@gbeditoria.it
tel/fax: 06.6868110


Data Inserimento: Thu, Oct 27, 2011 - 12:54:22

Evento N°: 1212

Nome: GBEditoriA

SPONSOR

Località: ROMA
Comunicato stampa

GBE / Ginevra Bentivoglio EditoriA presenta la mostra

LAPISLAZZULI
(36 disegni e loro versioni letterarie)

vicolo Savelli, 9 (Roma)

VERNISSAGE
4 novembre 2011 / ore 18.00

Ingresso libero

Niccolò “Nicco” De Sanctis, architetto, trova nella grafite un sollecitamento dell’anima – ora grave,
ora malinconico, ora lieve – e, grazie a Milly Borrelli, che ha firmato la “versione letteraria” dei
disegni, ottiene la sua quadratura artistica in funzione dell’esposizione Lapislazzuli... o, se preferite, pietra e sorrisi.
Pietra di cui l’architetto Ilaria Gatti, nella Prefazione, dà il senso e il respiro: « La scelta del bianco e del nero, il cartoncino e la matita morbida, lo spazio vuoto attorno, la coerenza dell’impostazione e il controllo dei rapporti sono la sua cifra. [...] Brani di confessioni in cui l’autore esprime attraverso una natura ondivaga quella dimensione surreale nella quale si perde il suo immaginario in un gioco continuo dove la luce divora l’ombra: le campiture nere delle facce dei suoi cristalli o delle sue strutture si alternano alle facce bianche o grigie in un inseguimento che trascina lo sguardo ».

I disegni di Nicco, unitamente al libro edito da FeFè Editore, verranno presentati in mostra a Roma in vicolo Savelli n. 9 (piazza Navona), in uno storico cortile quattrocentesco, sede a sua volta di un’altra Casa editrice, la GBE / Ginevra Bentivoglio EditoriA. Un luogo che, con le sue perfette forme rinascimentali e il “profumo del tempo”, si farà custode della “geometria salvifica e astratta” di Nicco, in un tripudio di arte, architettura e sorrisi.


Orari apertura mostra (da venerdì 4 a mercoledì 16 novembre):
lunedì-venerdì: 16.30-20.30 / sabato & domenica: 12.00-22.00
[ lunedì 14 novembre la mostra rimarrà chiusa ]
Per maggiori informazioni:

ufficiostampa@gbeditoria.it
tel/fax: 06.6868110


Data Inserimento: Wed, Oct 26, 2011 - 15:43:31

Evento N°: 1211

Nome: michela melis

SPONSOR

Località: ROMA

Sabato 29 ottobre 2011 s’inaugura alle ore 18.30 presso la Casa Internazionale delle Donne in Via della Lungara 19 (zona Trastevere) a Roma, la mostra Ma… donne, esposizione collettiva degli artisti: Luca Bortolato, Paolo Dito, Ana Margarita Fontalvo, Ana Galkina, Max Gasparini, Alda Gazzoni, Francesca Manca di Villahermosa, Fabrizio Michelucci, Manlio Paglione, Sara Palleria, Gisella Pasquali, Elisa Roggio, Nicoletta Sciumbata, Chiara Smirne, Elena Troubetzkoy



Soqquadro

Presenta

Ma… donne

DURATA: dal 29 ottobre all’8 novembre 2011

INAUGURAZIONE: sabato 29 ottobre ore 18.30

ORARI: dal lunedì al venerdì h. 09.00-19.00; sabato h. 9.00-13.00

LUOGO: Casa Internazionale delle Donne, via della Lungara, 19 Roma (zona Trastevere)

CURATRICE: Michela Melis, Marina Zatta

INFO: www.casainternazionaledelledonne.org

soqquadro@interfree.it www.soqquadro.eu

La Casa Internazionale delle Donne è un luogo storico del femminismo romano, è posta in un magnifico palazzo rinascimentale ed è provvista di spazi per conferenze e riunioni, bar, ristorante, negozio equo solidale, foresteria e la sala Atelier progettata come sala espositiva. Vista la varietà dei servizi questo spazio ha una sua ampia frequentazione quotidiana.

In questo luogo Soqquadro espone la mostra collettiva Ma… donne curata da Michela Melis e Marina Zatta.

Ma … Donne è un’esposizione interamente dedicata alla femminilità. Le differenze di genere nelle espressioni artistiche sono marginali, esistono molte più ampie differenze tra artisti bravi e artisti mediocri, tra intellettuali capaci di un pensiero forte e altri capaci di dire solo banalità, piuttosto che tra generi sessuali. Ritengo sia interessante esplorare come uomini e donne affrontino il tema della femminilità, perché probabilmente si scardineranno i luoghi comuni sulla visione che hanno gli uomini delle donne e che le donne hanno delle altre donne. Soqquadro ha quindi deciso di dare voce agli artisti che vogliono raccontare la propria idea del femminile, inteso non come svenevole languore o leziosa sensualità, ma come potenza arcaica e, perché no, anche come sessualità carnale.


Data Inserimento: Wed, Oct 26, 2011 - 15:00:33

Evento N°: 1210

Nome: lello mastrogiovanni

SPONSOR

Località: SALERNO

"Alfonso" La Bottega dell'Arte,
Organizza, dal 30 Ottobre al 6 Novembre 2011,
La II Mostra Collettiva di Pittura
Sala Esposizione
Via Trinità
Sala Consilina (SA)
Inaugurazione
30-10-2011 ore 19:00
Tutti i giorni,apertura al pubblico
dalle ore 17,00 alle 21,00.



Data Inserimento: Sun, Oct 23, 2011 - 19:02:38

Evento N°: 1209

Nome: Barbara Aimar

SPONSOR

Località: TORINO
"In...contaminazione", Theo Gallino
Sede: studioarchitetturaviabava36 - via Bava 36 - Torino
Inaugurazione: 4 novembre h.18
Durata: 4 novembre - 2 dicembre 2011
info: 338 3958594


La ricerca di Theo Gallino è da sempre rivolta al raggiungimento di un effetto poetico tra figura ed astrazione scegliendo ed unendo elegantemente oggetti tratti dalla normale quotidianità con materiali che contengono il “segno” storico. Ecco dunque l’utilizzo di vecchi tessuti di canapa, segnati dal tempo, insieme a supporti contemporanei come il pluriball, che si trasforma in elemento segnico quando il suo stampo rimane impresso sulla tela consunta. Ecco l’utilizzo di oggetti il cui dimenticato uso quotidiano, viene sostituito da una nuova veste di ‘scatola alchemica’ o quello di materiali all’apparenza banali o utilitaristici con i quali Gallino simboleggia vizi e virtù dell’arte contemporanea.
Con questa personale che dà spazio all’ “oggetto”, lo ‘studio di architettura via bava 36’ mette la sua location a disposizione per l’esposizione delle opere di Theo Gallino scelte per “In…contaminazione”.
Questa sinergia, tra chi opera per mantenere o progettare con equilibrio artistico e chi vive l’arte come istinto alla sopravvivenza, fa sì che forme e immagini si uniscano in un impasto vibrante con opere che contengono il senso del tempo e la forza dell’immaginazione… e gli ambienti siano pervasi da un’atmosfera ricca di studio, storia, sperimentazione, elegante ricerca.

<---   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50   51   52   53   54   55   56   57   58   59   60   61   62   63   64   65   66   67   68   69   70   71   72   73   74   75   76   77   78   79   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90   91   92   93   94   95   96   97   98   99   100   101   102   103   104   105   106   107   108   109   110   111   112   113   114   115   116   117   118   119   120   121   122   123   124   125   126   127   128   129   130   131   132   133   134   135   136   137   138   139   140   141   142   143   144   145   146   147   148   149   150   151   152   153   154   155   156   157   158   159   160   161   162   163   164   165   166   167   168   169   170   171   172   173   174   175   176   177   178   179   180   181   182   183   184   185   186   187   188   189   190   191   192   193   194   195   196   197   198   199   200   201   202   203   204   205   206   207   208   209   210   211   212   213   214   215   216   217   218   219   220   221   222   223   224   225   226   227   228   229   230   231   232   233   234   235   236   237   238   239   240   241   242   243   244   245   246   247   248   249   250   251   252   253   254   255   256   257   258   259   260   261   262   263   264   265   266   267   268   269   270   271   272   273   274   --->
(Totale Eventi: 1366)