Eventi e mostre pittura - PITTart.com

Home PageHome    Le tue pagineLe tue pagine      Scrivi la tua mostra o il tuo evento d'arte             Mostre pitturaMostre Pittura
Eventi d'arte archiviatiEventi e Mostre d'arte archiviati      Richiedi il circuito eventi e notizie d'arte per il tuo sitoRichiedi circuito Eventi e Notizie d'Arte     Correnti d'arteCorrenti d'arte
Elenco pittoriElenco Pittori  Elenco Gallerie d'ArteGallerie d'Arte   Elenco Critici d'ArteCritici d'Arte   Elenchi Belle Arti - Produzione o VenditaDitte Belle Arti   Musei e PinacotecheMusei   Concorso pitturaConcorso Pittura
Annunci preparatori di eventi d'arteAnnunci preparatori di eventi d'arte  Scrivi il tuo concetto d'arteScrivi il tuo concetto di arte  Scrivi gratuitamente e Annuncia il tuo evento d'arte Annuncia una mostra d'arte

Biografie Artisti

Questo spazio è dedicato alla pubblicazione gratuita dei soli artisti pittori che desiderano presentare al pubblico la sintesi della propria carriera. Se sei un pittore e vuoi aggiungere qui la tua biografia, clicca sul tasto scrivi.


Data Inserimento: Wed, Mar 18, 2009 - 12:00:34

Artista N°: 3

Nome: Goffredo Godi

SPONSOR

Località: ROMA
GOFFREDO GODI

Nato a Omignano, provincia di Salerno, il 25 agosto 1920.Formatosi nell'orizzonte vesuviano tra Ercolano, Torre del Greco, Portici e Napoli. Ebbe per maestro Giuseppe Palomba uno degli allievi prediletti di Cammarano. Chiamato alle armi, allo scoppio della guerra era con il 67° Reggimento di Fanteria della Divisione "Legnano".Trascorse due anni a Limburgo, nel Lager 12 A, prigioniero dei tedeschi. Frequentato il corso di pittura di Emilio Notte, strinse amicizia soprattutto con un compagno: Armando De Stefano. Si diplomò all'Accademia delle Belle Arti di Napoli. Fu assistente di Domenico Spinosa. Da quegli anni data la sua frequentazione di alcuni dei più distinti artisti presenti a Napoli: il suo maestro Notte (tra i primi futuristi a Firenze e a Milano), Brancaccio, Ciardo, Giarrizzo, Corradi Russo, Spinosa, Lippi, Colucci, Tatafiore, Pisani, Di Ruggiero, Alfano, Palumbo, Ruotolo, Mennella, Amoroso, Perez, Barisani, Cecola, Venditti e De Vincenzo.Ha insegnato discipline pittoriche nei Licei Artistici di Napoli e di Roma.Fa parte dell'Accademia Fiorentina delle Arti del Disegno. Ha allestito una ventina di mostre personali in numerose città e ha esposto in importanti rassegne nazionali, tra le quali la Quadriennale di Roma. Anche sotto le armi, persino nel campo di prigionia, non smise mai di dipingere, o disegnare. Nella sua pittura c'è un brevissimo, giovanile entusiasmo per gli esponenti del Secondo Futurismo, che gli derivò da un'esposizione viaggiante giunta nel '37 fino ad Ercolano. E c'è una discreta sperimentazione astratta nella metà degli anni Settanta. Ma in realtà, dall'adolescenza a oggi, non si è mai staccato da quella che nella varietà delle manifestazioni, resta la sua fonte di ispirazione: la natura.




Data Inserimento: Wed, Mar 18, 2009 - 11:57:09

Artista N°: 2

Nome: antonino cammarata

SPONSOR

Località: SIRACUSA
ANTONINO CAMMARATA

Antonino Cammarata, pittore professionista, è nato nel 1962 ad Augusta (SR), dove vive e dipinge. Dal 1985 ha iniziato a dipingere paesaggi e dal 1990 si è dedicato in particolare allo studio del paesaggio siciliano. Nel 1993 fonda il circolo culturale Officina d'Arte. Partecipa a numerosi concorsi, vincendo diversi primi premi. Ha esposto e espone in molte città italiane.


_____ BIBLIOGRAFIA _____

Le sue opere fanno parte di collezioni sia pubbliche che private. É stato recensito su numerosi cataloghi d'Arte, quali Mondadori, Elite, Top art, , L'Altra cultura, Archivio delle arti, Il Quadrato, L'altro modo di volare, Boè. Il 30 Dicembre 1999, un articolo del pittore Cammarata viene pubblicato sul settimanale americano Italian tribune. L'artista è presente anche con il suo articolo sul mensile Arte Mondadori. Dal 2002 Cammarata espone in Germania alla Galleria LSB di Offenbach e negli USA alla Galleria Artitaly di New York. Nel 2003 e 2004 Cammarata viene proposto dalla galleria Artitaly alla 25ª e 26ª edizione di ArtExpò di New York. Nel 2004 la RAI TGR NEA POLIS trasmette un servizio sul sito di Cammarata.Il maestro Cammarata inizia ad esporre nel 1990, partecipando a 25 mostre collettive e 16 mostre personali fino al 1999. Partecipa a 53 estemporanee di pittura dal 1991 al 1998 vincendo per ben 18 volte il primo premio, 9 volte il secondo premio e 12 volte il terzo premio.


_____ MOSTRE RECENTI _____

2000 Personale Galleria del Lupo Lentini (SR)
2000 Personale Galleria d’Arte “ Giotto” Catania
2001 Personale Galleria d’Arte “ Il Massimo” Catania
2002 Personale Galleria d’Arte “ La Saletta “ Augusta (SR)
2002 Collettiva Galleria d’Arte “Selemark” Roma
2002 Collettiva Galleria d’Arte “Bersanelli” Sambrà (VR)
2003 Collettiva “Artitaly Gallery” New York
2003 Collettiva Galleria d''Arte \"LSB\" Offenbach ( Germania)
2004 Collettiva Galleria “Arte Antichità” Foggia
2004 Collettiva “Artitaly Gallery” New York
2004 Personale Galleria d’Arte “Giotto” Catania
2004 Personale “Nasso Antica“Fiera antiquariato Giardini Naxos (ME)
2004 Collettiva Galleria CDA Palermo
2005 Collettiva Galleria d''Arte \" Effeci\" Foggia
2005 Personale Galleria d''Arte \" Il Massimo\" Catania
2005 Collettiva Palazzo Baronale Scanzano Jonico (MT)
2005 Collettiva Sala consiliare Pisticci (MT)
2006 Personale Galleria d''Arte \"Roma\" Siracusa



_____ MOSTRE NEGLI USA _____

International Artexpo New York - 27 Febbraio - 3 Marzo 2003 ( Esposizione collettiva)
Show Room Artitaly di New York - 8 Aprile - 4 Maggio 2003 ( Esposizione Individuale)
Art Philadelphia - 27 - 29 Giugno 2003 ( Esposizione collettiva)
City Art Gallery - Greenville, North Carolina 10 Novembre - 15 Dicembre 2003 ( Esposizione collettiva)
International Artexpo New York - 26 Febbraio - 1 Marzo 2004 ( Esposizione collettiva)





Data Inserimento: Tue, Mar 10, 2009 - 22:06:57

Artista N°: 1

Nome: Anna Maria Guarnieri

SPONSOR

Località: FIRENZE
ANNA MARIA GUARNIERI

Anna Maria Guarnieri nasce nel 1947 a Sesto Fiorentino. I suoi studi fanno capo all'Istituto d'Arte, mentre le sue opere giovanili e le prime mostre risalgono al 1970, ma già nel 1973 la Guarnieri dimostra di aver acquisito padronanza ed essenzialità della pennellata. Oggi la pittura dell'artista si muove intorno al Simbolismo magico, condividendone in modo naturale il manifesto e dunque, in gran parte delle sue opere, cerca di rappresentare in una forma visibile e concreta, idee astratte come amore, odio, Dio, pietà, ecc. L'artista considera quindi qualsiasi oggetto, non in quanto tale, ma come segno simbolico dell'idea. In particolare la Guarnieri ama le porte, le finestre e qualsiasi cosa che simboleggi un mezzo per chiudersi o aprirsi al mondo. Così dipingendo una porta l’artista simboleggia ogni aspetto dell’animo umano, come curiosità, segregazione, clausura, scoperta, richiesta e misticismo. In certe opere tuttavia, la tavolozza della Guarnieri, si accende con tale intensità, che gli accostamenti di gialli, rossi, verdi e viola, appaiono talmente provocanti, da far intuire, a chi si pone in attenta riflessione, che la realtà é solo apparentemente banale, in quanto é abilmente mistificata dall'artista, per donare a se e al suo pubblico, un messaggio che sempre fa meditare la mente e riscalda il cuore.


____________ ALCUNE DELLE ULTIME ESPOSIZIONI DELL'ARTISTA ____________

SETTEMBRE 2001, a Castiglioncello (LI) Centro espositivo Costa Fiorita.
GENNAIO 2002, limonaia Villa Strozzi a Firenze.
APRILE 2002, Rassegna Nazionale di Pittura 'PREMIO ITALIA PER LE ARTI VISIVE'.
AGOSTO 2002, Centro Commerciale I GIGLI di Campi Bisenzio (FI)
OTTOBRE 2002, Forum Nord di Nizza (Francia).
MARZO 2003, Salone brunelleschi del Palagio di parte Guelfa di Firenze.
SETTEMBRE 2004, pittrice ufficiale della festa Assedio alla Villa di Poggio a Caiano (PO).
NOVEMBRE 2004, Galleria Agostiniana in Piazza del Popolo a Roma.
MAGGIO 2005, sala Barna di Barcellona (Spagna).
DICEMBRE 2005, Biennale Internazionale d'Arte Contemporanea di Firenze.
GENNAIO 2007, 'Sui binari dell'anima' grandissima mostra personale presso la Galleria l'Agostiniana in Piazza del Popolo - ROMA.
SETTEMBRE 2007, mostra personale 'La dinamica delle civiltà' presso la Sala Peregrinatio, nel centro storico di Altopascio (LU).
FEBBRAIO 2008, mostra personale 'Il patrimonio dell'umanità: le civiltà' presso il Palazzo Cerretani di Firenze, sede del Consiglio della Regione Toscana.



PAGINA PRECEDENTE   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   PAGINA SUCCESSIVA
(Totale Artisti: 93)